Dillo con parole sue...

Pagina 6 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Dillo con parole sue...

Messaggio Da Dany71 il Lun 1 Mar 2010 - 11:05

da un sito-è la presentazione di una sezione di condivisione-...mi è piaciuto molto e lo trovo pertinente con le tensioni virtuali di qst ultimi tempi...

"L'erba del vicino nasce dalla nostra convinzione che è molto meglio
condividere che escludere, è molto meglio collaborare che lottare
per un'esclusiva, che è meglio diffondere che tenere per sé, è meglio
sostenere piuttosto che svalutare.
Con questa prospettiva dedichiamo
questo spazio a chiunque proponga attività in quanto non crediamo nella parola "concorrenza" ma nell'espressione “correre insieme”."
avatar
Dany71
Utente Celebrità
Utente Celebrità

Femminile Numero di messaggi : 3134
Data d'iscrizione : 27.02.09
Età : 46
Località : Serra Riccò
Occupazione/Hobby : Impiegata amministrativa settore Sanità
Umore : emotivamente 'emotiva'

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dillo con parole sue...

Messaggio Da Dott.ssa Orny il Dom 7 Mar 2010 - 1:25

Passa tranquillamente tra il rumore e la fretta, e ricorda quanta pace può esserci nel silenzio. Finché è possibile senza doverti abbassare, sii in buoni rapporti con tutte le persone. Di' la verità con calma e chiarezza; e ascolta gli altri, anche i noiosi e gli ignoranti; anche loro hanno una storia da raccontare. Evita le persone volgari ed aggressive; esse opprimono lo spirito. Se ti paragoni agli altri, corri il rischio di far crescere in te orgoglio e acredine, perché sempre ci saranno persone più in basso o più in alto di te. Gioisci dei tuoi risultati così come dei tuoi progetti. Conserva l'interesse per il tuo lavoro, per quanto umile; è ciò che realmente possiedi per cambiare le sorti del tempo. Sii prudente nei tuoi affari, perché il mondo è pieno di tranelli. Ma ciò non acciechi la tua capacità di distinguere la virtù; molte persone lottano per grandi ideali, e dovunque la vita è piena di eroismo. Sii te stesso. Soprattutto non fingere negli affetti e neppure sii cinico riguardo all'amore; poiché a dispetto di tutte le aridità e disillusioni esso è perenne come l'erba. Accetta benevolmente gli ammaestramenti che derivano dall'età, lasciando con un sorriso sereno le cose della giovinezza. Coltiva la forza dello spirito per difenderti contro l'improvvisa sfortuna. Ma non tormentarti con l'immaginazione. Molte paure nascono dalla stanchezza e dalla solitudine. Al di là di una disciplina morale, sii tranquillo con te stesso. Tu sei figlio dell'universo, non meno degli alberi e delle stelle; tu hai diritto ad essere qui. E che ti sia chiaro o no, non vi è dubbio che l'universo ti si stia schiudendo come dovrebbe. Perciò sii in pace con Dio, comunque tu Lo concepisca, e qualunque siano le tue lotte e le tue aspirazioni, conserva la pace con la tua anima pur nella rumorosa confusione della vita. Con tutti i suoi inganni, i lavori ingrati e i sogni infranti, è ancora un mondo stupendo. Fai attenzione. Cerca di essere felice.
TROVATA NELL'ANTICA CHIESA DI SAN PAOLO - BALTIMORA DATATA 1692 (traduzione di Enrico Orofino)
avatar
Dott.ssa Orny
Utente Molto Attivo
Utente Molto Attivo

Femminile Numero di messaggi : 608
Data d'iscrizione : 19.02.09
Età : 64
Umore : allegra/solare

http://www.facebook.com/?ref=home#!/Ornyy?v=info&ref=profile

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dillo con parole sue...

Messaggio Da Alexiane il Dom 7 Mar 2010 - 1:44

Mauro proveniv a da una buona famiglia, con genitori amorevoli, due fratelli e una sorella, che avevano successo nella vita scolastica e sociale. Vivevano in un bel quartiere e Mauro aveva tutto quello che un ragazzino può desiderare. Ma alle elementari, Mauro fu subito etichettato come soggetto «speciale». Nelle medie era il «disadattato piantagrane». Alle scuole superiori cominciò a inanellare espulsioni e voti disastrosi. Una domenica, un insegnante incrociò la famiglia e disse:
«Mauro sta facendo molto bene in questo periodo. Siamo molto soddisfatti di lui».
«Forse ci state confondendo con un'altra famiglia...» disse il padre.
«Il nostro Mauro non ne azzecca mai una. Siamo molto imbarazzati e non sappiamo capire perché».
Mentre l'insegnante se ne andava, la madre osservò:
«Però, a pensarci bene, Mauro non si è cacciato nei guai nell'ultimo mese.
Inoltre è sempre andato a scuola presto e si è sempre fermato più del necessario.
Che cosa starà succedendo?».
Alla consegna della prima pagella, i genitori di Mauro si aspettavano voti bassi e note insoddisfacenti sul comportamento.
Invece sulla pagella c'erano voti più che sufficienti e una menzione speciale in condotta.
Mamma e papà erano sconcertati.
«A chi ti sei seduto vicino, per avere questi voti?» chiese papà con sarcasmo.
«Ho fatto tutto da solo» rispose umilmente Mauro.
Perplessi e non completamente convinti, i genitori di Mauro lo riportarono a scuola per parlare con il preside.
Egli assicurò loro che Mauro stava andando molto bene.
«Abbiamo una nuova insegnante di sostegno, e sembra che lei abbia una particolare influenza su Mauro» disse.
«Penso che dovreste conoscerla».
Quando il trio si avvicinò, la donna aveva il capo abbassato.
Le ci volle un istante per accorgersi che aveva visite.
Quando lo capì, si alzò in piedi e iniziò a gesticolare con le mani.
«Cos'è questo?» chiese indignato il padre di Mauro.
«Linguaggio dei segni? Questa donna è sordomuta! ».
«Ecco perché è così straordinaria» disse Mauro, mettendosi in mezzo.
«Lei fa molto di più, papà. Lei sa ascoltare! » .

Cellulari, chat, email, tutto sembra favorire la comunicazione tra le persone.
Eppure si possono scambiare tante parole e tanti messaggini con molte persone e sentirsi profondamente soli. Se non c'è nessuno che ti "ascolta veramente" a che servono tante parole?

Ascoltare veramente è saper amare...

.....KITE
avatar
Alexiane
Quasi un V.I.P.
Quasi un V.I.P.

Femminile Numero di messaggi : 1396
Data d'iscrizione : 25.02.09
Località : nel Golfo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dillo con parole sue...

Messaggio Da Alexiane il Dom 7 Mar 2010 - 2:26

bel sito, belle frasi
avatar
Alexiane
Quasi un V.I.P.
Quasi un V.I.P.

Femminile Numero di messaggi : 1396
Data d'iscrizione : 25.02.09
Località : nel Golfo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dillo con parole sue...

Messaggio Da Dulcis il Ven 12 Mar 2010 - 15:21

Prima di tutto vennero a prendere gli zingari
e fui contento perché
rubacchiavano.
Poi vennero a prendere gli ebrei e
Stetti zitto perché mi stavano
antipatici.
Poi vennero a prendere gli
omosessuali e fui sollevato perché
mi erano fastidiosi.
Poi vennero a prendere i comunisti
Ed io non dissi niente perché non
ero comunista.
Un giorno vennero a prendere me
E non c’era rimasto nessuno a
protestare.


(Bertolt Brecht)
avatar
Dulcis
Ragazza ad alto mantenimento
Ragazza ad alto mantenimento

Femminile Numero di messaggi : 1685
Data d'iscrizione : 06.02.09
Età : 36
Località :
Umore : dipende con chi parlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dillo con parole sue...

Messaggio Da acinom il Ven 12 Mar 2010 - 16:10

Dulcis ha scritto:Prima di tutto vennero a prendere gli zingari
e fui contento perché
rubacchiavano.
Poi vennero a prendere gli ebrei e
Stetti zitto perché mi stavano
antipatici.
Poi vennero a prendere gli
omosessuali e fui sollevato perché
mi erano fastidiosi.
Poi vennero a prendere i comunisti
Ed io non dissi niente perché non
ero comunista.
Un giorno vennero a prendere me
E non c’era rimasto nessuno a
protestare.


(Bertolt Brecht)

avatar
acinom
Buon Partecipante
Buon Partecipante

Femminile Numero di messaggi : 151
Data d'iscrizione : 09.07.09
Età : 39
Località : Marte
Occupazione/Hobby : Idee strambe

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dillo con parole sue...

Messaggio Da Dany71 il Ven 12 Mar 2010 - 16:33

Se un uomo parte con delle certezze finirà con dei dubbi; ma se si accontenta di iniziare con qualche dubbio, arriverà alla fine a qualche certezza.(F.Bacone)
avatar
Dany71
Utente Celebrità
Utente Celebrità

Femminile Numero di messaggi : 3134
Data d'iscrizione : 27.02.09
Età : 46
Località : Serra Riccò
Occupazione/Hobby : Impiegata amministrativa settore Sanità
Umore : emotivamente 'emotiva'

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dillo con parole sue...

Messaggio Da Dulcis il Mer 17 Mar 2010 - 14:38

QUELLI IN FONDO AL BAR

Tu li conosci quelli in fondo al bar
Che stanno con la testa tra le mani
Scarpe sfondate e sguardi da caimani
Non si sa mai che cosa stan per far

Quelli con il bicchiere davanti
Che allo specchio non si guardano mai
Che ti vedono anche se son voltati
Che parlano da soli, come i santi

Tu li conosci quelli che li arrestano
O li porta via qualche ambulanza
Che erano lì fino a un momento prima
E lasciano una cicca come mancia

Quelli che vedi dormire per strada
E quando dormono sembrano come tutti
Che hanno dei sogni misteriosi e puliti
Quelli che ridono se li chiami matti

Quelli per cui non c’è posto in paradiso
Quelli che stanno in fila davanti alla questura
Quelli che il buon cittadino odia per legge
Quelli di cui per legge avrai paura

Tu li conosci quelli in fondo al bar
Con un taglio in testa e un sorriso ferito
E ascoltano i rumori come i gatti
Non si sa mai cosa stan per far.


(Stefano Benni, Micromega 3/2002)

avatar
Dulcis
Ragazza ad alto mantenimento
Ragazza ad alto mantenimento

Femminile Numero di messaggi : 1685
Data d'iscrizione : 06.02.09
Età : 36
Località :
Umore : dipende con chi parlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dillo con parole sue...

Messaggio Da Dany71 il Ven 19 Mar 2010 - 17:41

ti accusa di non essere quella che lui vorrebbe...ma non sa cosa vorrebbe....resisti..
...anche se costa fatica e dolore...anche se i momenti di sconforto e di solitudine ci sono...meriti di meglio o lui "migliore"...
avatar
Dany71
Utente Celebrità
Utente Celebrità

Femminile Numero di messaggi : 3134
Data d'iscrizione : 27.02.09
Età : 46
Località : Serra Riccò
Occupazione/Hobby : Impiegata amministrativa settore Sanità
Umore : emotivamente 'emotiva'

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dillo con parole sue...

Messaggio Da Dany71 il Sab 20 Mar 2010 - 18:57

..dall'alto scoppia l'applauso del cielo.
avatar
Dany71
Utente Celebrità
Utente Celebrità

Femminile Numero di messaggi : 3134
Data d'iscrizione : 27.02.09
Età : 46
Località : Serra Riccò
Occupazione/Hobby : Impiegata amministrativa settore Sanità
Umore : emotivamente 'emotiva'

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dillo con parole sue...

Messaggio Da Dott.ssa Orny il Sab 20 Mar 2010 - 22:37

"E' perfettamente nella logica che un miliardario con aereo privato, mass media privati, partito privato e cimitero privato pretenda anche una giustizia privata." (Michele Serra)
avatar
Dott.ssa Orny
Utente Molto Attivo
Utente Molto Attivo

Femminile Numero di messaggi : 608
Data d'iscrizione : 19.02.09
Età : 64
Umore : allegra/solare

http://www.facebook.com/?ref=home#!/Ornyy?v=info&ref=profile

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dillo con parole sue...

Messaggio Da Dott.ssa Orny il Dom 21 Mar 2010 - 16:22

La storia siamo noi, nessuno si senta offeso,
siamo noi questo prato di aghi sotto il cielo.
La storia siamo noi, attenzione, nessuno si senta escluso.
La storia siamo noi, siamo noi queste onde nel mare,
questo rumore che rompe il silenzio,
questo silenzio così duro da masticare.
E poi ti dicono "Tutti sono uguali,
tutti rubano alla stessa maniera".
Ma è solo un modo per convincerti a restare chiuso dentro casa quando viene la sera.
Però la storia non si ferma davvero davanti a un portone,
la storia entra dentro le stanze, le brucia,
la storia dà torto e dà ragione.
La storia siamo noi, siamo noi che scriviamo le lettere,
siamo noi che abbiamo tutto da vincere, tutto da perdere.
E poi la gente, (perchè è la gente che fa la storia)
quando si tratta di scegliere e di andare,
te la ritrovi tutta con gli occhi aperti,
che sanno benissimo cosa fare.
Quelli che hanno letto milioni di libri
e quelli che non sanno nemmeno parlare,
ed è per questo che la storia dà i brividi,
perchè nessuno la può fermare.
La storia siamo noi, siamo noi padri e figli,
siamo noi, bella ciao, che partiamo.
La storia non ha nascondigli,
la storia non passa la mano.
La storia siamo noi, siamo noi questo piatto di grano.


(Francesco De Gregori)
avatar
Dott.ssa Orny
Utente Molto Attivo
Utente Molto Attivo

Femminile Numero di messaggi : 608
Data d'iscrizione : 19.02.09
Età : 64
Umore : allegra/solare

http://www.facebook.com/?ref=home#!/Ornyy?v=info&ref=profile

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dillo con parole sue...

Messaggio Da Dany71 il Lun 22 Mar 2010 - 13:05

omastroianni ha scritto:"E' perfettamente nella logica che un miliardario con aereo privato, mass media privati, partito privato e cimitero privato pretenda anche una giustizia privata." (Michele Serra)

MERAVIGLIOSO
avatar
Dany71
Utente Celebrità
Utente Celebrità

Femminile Numero di messaggi : 3134
Data d'iscrizione : 27.02.09
Età : 46
Località : Serra Riccò
Occupazione/Hobby : Impiegata amministrativa settore Sanità
Umore : emotivamente 'emotiva'

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dillo con parole sue...

Messaggio Da Dulcis il Mer 24 Mar 2010 - 17:11

Il "Grame" di stamattina...(dalla Stampa)flower flower

Sento l’esigenza di una boccata d’aria pura. Perciò, a chi se la fosse persa, vorrei raccontare la piccola storia di assoluta meraviglia che è apparsa nei giorni scorsi su «Specchio dei tempi». Comincia col funerale di Claudio, custode di una scuola materna di Torino, amatissimo da bambini e genitori per la sua disponibilità. Un italiano di quelli che piacciono a noi, che con un gesto o una parola di buon senso riescono a stemperare i problemi e a colmare i vuoti della struttura in cui lavorano. I bambini riempiono fogli di messaggi e disegni per Claudio. Poi, con la serietà di cui solo loro sono capaci, decidono di recapitarglieli. Come? Ma che domanda stupida, scusate. Attaccandoli a un palloncino in grado di volare fino a lui.

Detto fatto: il palloncino carico di corrispondenza viene liberato nel cielo di Torino. Per un paio di settimane non se ne sa più nulla. Quand’ecco che alla scuola materna arriva una lettera. «Sono una nonna di 70 anni e abito a Parma. Anch’io ho dei nipotini che vanno all’asilo. Volevo dirvi che il palloncino del vostro amico Claudio è arrivato. Caduto su un prato verde appena scoperto dalla neve. Io ho ricordato il vostro amico nelle mie preghiere, ma sono certa che da lassù sarà lui a proteggere voi, che siete stati capaci di un gesto così gentile».

La prima volta che l’ho letta mi sono venuti i lacrimoni. E anche adesso, insomma. Sarà l’età che avanza. O forse la consapevolezza che fin quando ci saranno persone come Claudio, come la nonna di Parma e come quei bambini, non proprio tutto è perduto.
avatar
Dulcis
Ragazza ad alto mantenimento
Ragazza ad alto mantenimento

Femminile Numero di messaggi : 1685
Data d'iscrizione : 06.02.09
Età : 36
Località :
Umore : dipende con chi parlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dillo con parole sue...

Messaggio Da Dott.ssa Orny il Ven 26 Mar 2010 - 18:51

"Sarebbe giusto adesso fare "davvero" i conti con il nostro passato, dall'unità a tangentopoli. Siamo un popolo che indulge troppo nella "rimozione", le cose che ci siamo buttati alle spalle ci si sono ripresentate davanti continuamente. Il tappeto dove abbiamo nascosto lo sporco si è sempre leggermente spostato, lo sporco si è diffuso, nebulizzato, forse per questo non l'abbiamo visto nella sua natura nefasta ed orribile. Bisognerebbe bonificare. Ma a chi affidare questo compito?
Non vedo figure autorevoli in giro, non vedo chi possa dire "io posso".
Pero' bisogna continuare a cercare, da qualche parte ci sarà una persona "normale", un movimento "sensato", un idea "giusta". Per ora non la vedo."

Francesco Albano (amico di Facebook)
avatar
Dott.ssa Orny
Utente Molto Attivo
Utente Molto Attivo

Femminile Numero di messaggi : 608
Data d'iscrizione : 19.02.09
Età : 64
Umore : allegra/solare

http://www.facebook.com/?ref=home#!/Ornyy?v=info&ref=profile

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dillo con parole sue...

Messaggio Da Bibi il Ven 26 Mar 2010 - 20:00

"...Mentire era una buona forma di virtù,una forma di risparmio che dovevamo per forza praticare. Dire la verità poteva ferire e cosi mentire diventò una buona azione..."
"Scritto sul corpo" J.Winterson

Bibi
Partecipante
Partecipante

Femminile Numero di messaggi : 88
Data d'iscrizione : 26.10.09
Età : 27
Umore : calcolando la media,la moda e la mediana,dico che è una variabile!!:-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dillo con parole sue...

Messaggio Da Bibi il Ven 26 Mar 2010 - 20:04

"Leggero,nel vestito migliore,con in testa un pò di sole ed in bocca una canzone"
LIGAAAAAA!

Bibi
Partecipante
Partecipante

Femminile Numero di messaggi : 88
Data d'iscrizione : 26.10.09
Età : 27
Umore : calcolando la media,la moda e la mediana,dico che è una variabile!!:-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dillo con parole sue...

Messaggio Da marcodead il Sab 27 Mar 2010 - 16:34

IL VINO DEL SOLITARIO
C.Baudelaire
Che vale lo sguardo stanco d'una bella donna
che scivola su di noi come bianco raggio
inviato dall'ondeggiante luna sul tremulo lago
bagnando la sua bellezza indifferente?
Che vale l'ultima borsa di scudi nelle mani di chi gioca?
Che vale un bacio libertino della magra Adelina?
Che valgono i suoni di una musica snervante e leziosa
come il lontano grido del dolore umano?
Nulla, proprio nulla di fronte al penetrante balsamo che tu,
ampia bottiglia, conservi nel tuo ventre fecondo
per il cuore assetato del pio poeta;
tu gli versi la speranza, la gioventù,
la vita e l'orgoglio anche, quel tesoro di straccioni,
sì, ma che ci fa trionfanti e simili agli Dei!
[i]
avatar
marcodead
DepecheMOD
DepecheMOD

Maschile Numero di messaggi : 919
Data d'iscrizione : 24.08.09
Età : 27
Località : Quasi Zena
Occupazione/Hobby : Non studio,non lavoro,non guardo la tv,non vado al cinema,non faccio sport.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dillo con parole sue...

Messaggio Da Dott.ssa Orny il Ven 2 Apr 2010 - 16:56

A proposito di odori...
(E' una battuta)


Io so gli odori dei mestieri:
di noce moscata sanno i droghieri,
sa d’olio la tuta dell’operaio,
di farina sa il fornaio,
sanno di terra i contadini,
di vernice gli imbianchini,
sul camice bianco del dottore
di medicine c’è buon odore.
I fannulloni, strano però,
non sanno di nulla e puzzano un po’.
Gli odori dei mestieri: Filastrocca tratta da "Filastrocche in cielo e in terra" di Gianni Rodari ed. Einaudi.
avatar
Dott.ssa Orny
Utente Molto Attivo
Utente Molto Attivo

Femminile Numero di messaggi : 608
Data d'iscrizione : 19.02.09
Età : 64
Umore : allegra/solare

http://www.facebook.com/?ref=home#!/Ornyy?v=info&ref=profile

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dillo con parole sue...

Messaggio Da acinom il Gio 8 Apr 2010 - 23:00

Napoli - Cimitero del Pianto -Pericolante in gran parte dell'area, frana la collina a pochi metri dalla tomba di Totò e del tenore Enrico Caruso. A Napoli non si è tranquilli neanche da morti.

Dopo aver sentito questa notizia stasera al tg mi è venuta subito in mente questa poesia di Totò:

A' LIVELLA Like a Star @ heaven

Ogn'anno,il due novembre,c'é l'usanza
per i defunti andare al Cimitero.
Ognuno ll'adda fà chesta crianza;
ognuno adda tené chistu penziero.
Ogn'anno,puntualmente,in questo giorno,
di questa triste e mesta ricorrenza,
anch'io ci vado,e con dei fiori adorno
il loculo marmoreo 'e zi' Vicenza.

St'anno m'é capitato 'navventura...
dopo di aver compiuto il triste omaggio.
Madonna! si ce penzo,e che paura!,
ma po' facette un'anema e curaggio.

'O fatto è chisto,statemi a sentire:
s'avvicinava ll'ora d'à chiusura:
io,tomo tomo,stavo per uscire
buttando un occhio a qualche sepoltura.

"Qui dorme in pace il nobile marchese
signore di Rovigo e di Belluno
ardimentoso eroe di mille imprese
morto l'11 maggio del'31"

'O stemma cu 'a curona 'ncoppa a tutto...
...sotto 'na croce fatta 'e lampadine;
tre mazze 'e rose cu 'na lista 'e lutto:
cannele,cannelotte e sei lumine.

Proprio azzeccata 'a tomba 'e stu signore
nce stava 'n 'ata tomba piccerella,
abbandunata,senza manco un fiore;
pe' segno,sulamente 'na crucella.

E ncoppa 'a croce appena se liggeva:
"Esposito Gennaro - netturbino":
guardannola,che ppena me faceva
stu muorto senza manco nu lumino!

Questa è la vita! 'ncapo a me penzavo...
chi ha avuto tanto e chi nun ave niente!
Stu povero maronna s'aspettava
ca pur all'atu munno era pezzente?

Mentre fantasticavo stu penziero,
s'era ggià fatta quase mezanotte,
e i'rimanette 'nchiuso priggiuniero,
muorto 'e paura...nnanze 'e cannelotte.

Tutto a 'nu tratto,che veco 'a luntano?
Ddoje ombre avvicenarse 'a parte mia...
Penzaje:stu fatto a me mme pare strano...
Stongo scetato...dormo,o è fantasia?

Ate che fantasia;era 'o Marchese:
c'o' tubbo,'a caramella e c'o' pastrano;
chill'ato apriesso a isso un brutto arnese;
tutto fetente e cu 'nascopa mmano.

E chillo certamente è don Gennaro...
'omuorto puveriello...'o scupatore.
'Int 'a stu fatto i' nun ce veco chiaro:
so' muorte e se ritirano a chest'ora?

Putevano sta' 'a me quase 'nu palmo,
quanno 'o Marchese se fermaje 'e botto,
s'avota e tomo tomo..calmo calmo,
dicette a don Gennaro:"Giovanotto!

Da Voi vorrei saper,vile carogna,
con quale ardire e come avete osato
di farvi seppellir,per mia vergogna,
accanto a me che sono blasonato!

La casta è casta e va,si,rispettata,
ma Voi perdeste il senso e la misura;
la Vostra salma andava,si,inumata;
ma seppellita nella spazzatura!

Ancora oltre sopportar non posso
la Vostra vicinanza puzzolente,
fa d'uopo,quindi,che cerchiate un fosso
tra i vostri pari,tra la vostra gente"

"Signor Marchese,nun è colpa mia,
i'nun v'avesse fatto chistu tuorto;
mia moglie è stata a ffa' sta fesseria,
i' che putevo fa' si ero muorto?

Si fosse vivo ve farrei cuntento,
pigliasse 'a casciulella cu 'e qquatt'osse
e proprio mo,obbj'...'nd'a stu mumento
mme ne trasesse dinto a n'ata fossa".

"E cosa aspetti,oh turpe malcreato,
che l'ira mia raggiunga l'eccedenza?
Se io non fossi stato un titolato
avrei già dato piglio alla violenza!"

"Famme vedé..-piglia sta violenza...
'A verità,Marché,mme so' scucciato
'e te senti;e si perdo 'a pacienza,
mme scordo ca so' muorto e so mazzate!...

Ma chi te cride d'essere...nu ddio?
Ccà dinto,'o vvuo capi,ca simmo eguale?...
...Muorto si'tu e muorto so' pur'io;
ognuno comme a 'na'ato é tale e quale".

"Lurido porco!...Come ti permetti
paragonarti a me ch'ebbi natali
illustri,nobilissimi e perfetti,
da fare invidia a Principi Reali?".

"Tu qua' Natale...Pasca e Ppifania!!!
T''o vvuo' mettere 'ncapo...'int'a cervella
che staje malato ancora e' fantasia?...
'A morte 'o ssaje ched''e?...è una livella.

'Nu rre,'nu maggistrato,'nu grand'ommo,
trasenno stu canciello ha fatt'o punto
c'ha perzo tutto,'a vita e pure 'o nomme:
tu nu t'hè fatto ancora chistu cunto?

Perciò,stamme a ssenti...nun fa''o restivo,
suppuorteme vicino-che te 'mporta?
Sti ppagliacciate 'e ffanno sulo 'e vive:
nuje simmo serie...appartenimmo à morte!"

avatar
acinom
Buon Partecipante
Buon Partecipante

Femminile Numero di messaggi : 151
Data d'iscrizione : 09.07.09
Età : 39
Località : Marte
Occupazione/Hobby : Idee strambe

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dillo con parole sue...

Messaggio Da Dott.ssa Orny il Gio 8 Apr 2010 - 23:03

Bellissima, credo sia scritta proprio lì sulla sua tomba che sta rovinando! Nemmeno per Totò c'è più rispetto...
avatar
Dott.ssa Orny
Utente Molto Attivo
Utente Molto Attivo

Femminile Numero di messaggi : 608
Data d'iscrizione : 19.02.09
Età : 64
Umore : allegra/solare

http://www.facebook.com/?ref=home#!/Ornyy?v=info&ref=profile

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dillo con parole sue...

Messaggio Da Dulcis il Ven 9 Apr 2010 - 1:07

Bellissima davvero...
avatar
Dulcis
Ragazza ad alto mantenimento
Ragazza ad alto mantenimento

Femminile Numero di messaggi : 1685
Data d'iscrizione : 06.02.09
Età : 36
Località :
Umore : dipende con chi parlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dillo con parole sue...

Messaggio Da Cinzia il Sab 24 Apr 2010 - 10:57

LA NUOVA LEGGE DEL CAPO


1) Il Capo non comanda, dispone.


2) Il Capo non fa mai gaffe, viene sempre travisato dai giornalisti.


3) Il Capo non obbliga nessuno a obbedire ai suoi ordini, lo mette semplicemente al corrente di quello che gli capiterà se non lo farà immediatamente.


4) Il Capo non viene incriminato per corruzione, viene perseguitato dai pm della sinistra.


5) Il Capo non fa approvare leggi ad personam per evitare i processi, mette il governo scelto dal popolo sovrano al riparo dalle indebite interferenze di dipendenti pubblici.


6) Il Capo non destituisce le alte cariche dello Stato che osano contraddirlo, le esorta a dimettersi affinché siamo più libere di esprimere il loro pensiero.


7) Il Capo non caccia i dissidenti, li informa che per esigenze di spazio devono lasciare libere le loro stanze entro il pomeriggio.


Cool Il Capo non odia, ama diversamente.



Sebastaiano Messina, Bonsai, pag 6 di Repubblica del 24-04-2010
avatar
Cinzia
Quasi un V.I.P.
Quasi un V.I.P.

Femminile Numero di messaggi : 1981
Data d'iscrizione : 22.02.09
Località : Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dillo con parole sue...

Messaggio Da Dany71 il Mar 27 Apr 2010 - 14:31

Conosco delle barche che restano nel porto per paura che le correnti le trascinino via con troppa violenza.

Conosco delle barche che arrugginiscono in porto per non aver mai rischiato una vela fuori.

Conosco delle barche che si dimenticano di partire hanno paura del mare a furia di invecchiare e le onde non le hanno mai portate altrove il loro viaggio è finito ancora prima di iniziare.

Conosco delle barche talmente incatenate che hanno disimparato come liberarsi.

Conosco delle barche che restano ad ondeggiare per essere veramente sicure di non capovolgersi.

Conosco delle barche che vanno in gruppo ad affrontare il vento forte al di là della paura.

Conosco delle barche che si graffiano un po' sulle rotte dell'oceano ove le porta il loro gioco.

---

Conosco delle barche che non hanno mai smesso di uscire una volta ancora ogni giorno della loro vita e che non hanno paura a volte di lanciarsi fianco a fianco in avanti a rischio di affondare.

Conosco delle barche che tornano in porto lacerate dappertutto, ma più coraggiose e più forti.

Conosco delle barche straboccanti di sole perché hanno condiviso anni meravigliosi.

Conosco delle barche che tornano sempre quando hanno navigato fino al loro ultimo giorno, e sono pronte a spiegare le loro ali di giganti perché hanno un cuore a misura di oceano.

(Jacques Brel)
avatar
Dany71
Utente Celebrità
Utente Celebrità

Femminile Numero di messaggi : 3134
Data d'iscrizione : 27.02.09
Età : 46
Località : Serra Riccò
Occupazione/Hobby : Impiegata amministrativa settore Sanità
Umore : emotivamente 'emotiva'

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dillo con parole sue...

Messaggio Da Dott.ssa Orny il Mar 27 Apr 2010 - 15:46

Brel è sempre Brel... Grazie molto bella
avatar
Dott.ssa Orny
Utente Molto Attivo
Utente Molto Attivo

Femminile Numero di messaggi : 608
Data d'iscrizione : 19.02.09
Età : 64
Umore : allegra/solare

http://www.facebook.com/?ref=home#!/Ornyy?v=info&ref=profile

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dillo con parole sue...

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 6 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum