Quando leggo queste cose... (dalla gazzetta di mantova)

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Quando leggo queste cose... (dalla gazzetta di mantova)

Messaggio Da Dany71 il Ven 26 Feb 2010 - 16:54

come dici tu "argomentare con una certa ironia andrebbe" anche bene..le difficoltà della comunicazione virtuale..lo sappiamo sono molte...
a volte quella che a chi scrive può parere simpatica ironia agli altri può sembrare "mancanza di rispetto delle opinioni" o essere letta come eccessiva...
non mi pare così astruso o strano...senza linguaggio non-verbale le parole scritte sono esposte a numerosi fraintendimenti, e anche questo lo sappiamo.
Se viene fatto rilevare da qualcuno ed altri non scrivono più (e non certo perchè non hanno "il coraggio" di esporre i propri pensieri ma solo perchè non hanno voglia di vedersi sempre controbattuti con faccette o punti esclamativi ironici o cogliere gli apprezzamenti ed il sostegno tra un certo gruppo di persone e sentirsene esclusi) penso che possa essere spunto di riflessione per un forum, soprattutto universitario, soprattutto di scienze della formazione.
Non parlavo assolutamente di bisogno di conformismo ma solo di accettazione e rispetto delle altrui opinioni. Alcuni di noi spesso questo non lo avvertono.
Poi non sono accuse...è uno spunto su cui riflettere e da cui -se si vuole - partire per modificare qualche nostro atteggiamento.
avatar
Dany71
Utente Celebrità
Utente Celebrità

Femminile Numero di messaggi : 3134
Data d'iscrizione : 27.02.09
Età : 46
Località : Serra Riccò
Occupazione/Hobby : Impiegata amministrativa settore Sanità
Umore : emotivamente 'emotiva'

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando leggo queste cose... (dalla gazzetta di mantova)

Messaggio Da Federica il Sab 27 Feb 2010 - 12:34

Allora per rispondere a quanto sopra.... io non faccio la tollerante e poi esco con frasi xenofobe... non so dove ho mai fatto questo.. ripeto il post che ho scritto qui non era da interpretare nè in maniera tollerante nè in maniera intollerante era un commento puro e semplice..
Io rispetto chi rispetta me e il posto dove arriva... se tu dici che io italiano faccio schifo e l'italia pure mi viene da dirti.. ritorna al tuo paese? e sbagliato? e perchè chi lo dice?
se fossi così xenofoba non avrei amici africani,tunisini,rumeni e albanesi.. peccato però che con loro non ce l'ho perchè loro hanno rispetto di me come io ho rispetto di loro... scusa tanto se di avere in Italia gente che non rispetta niente e nessuno non me ne faccio nulla, non mi serve fare il buonismo dei miei stivali, io do rispetto a chi se lo merita... quindi si posso avere l'opinione personale per cui ti dico che una società che ammazza i bimbi per strada e scuoia gli animali vivi mi fa totalmente vergognare di essere un essere umano come loro? ho diritto che qualcuno mi stia sulle p.-.. oppure devo farmi piacere tutti solo perchè se no voi dite che rappresento uno spaccato dell'Italia peggiore e che scrivo solo cose inutili?? allora mi domando... visto che purtroppo o per fortuna,molta popolazione italiana ha delle idee che si avvicinano alle mie o peggio come fate a vivere qua? circondati da gente ottusa e ignorante. che di tollerante ha ben poco? dev'essere una vita d'inferno la vostra.-...
Dulcis io mi sento attaccata e sinceramente sono anche un po' stufa quando un mio post viene addirittura ripreso da chissà dove,quando ogni cosa che dico dev'essere contestata in maniera tutt'altro che ironica... io non mi sono mai permessa di dire che una vostra opinione è idiota,inutile o altro... non ero d'accordo si,e ho risposto per quanto credevo io ma da lì a dirvi che dite cose inutili ce ne passa. Penso sicuramente che questa persona abbia ben poco di meglio da fare nella vita se passa il tempo a contraddirmi,affari suoi,se vive bene così.
Detto questo, ha ragione Dany,alcuni di voi,non tutti, hanno la maledetta tendenza non a parlare come persone civili aperte ad un confronto che rispettano le opioni e le idee altrui pur non condividendole,attaccano punto e basta, perchè la ragione ce l'hanno loro... e allora visto che tutto è relativo (no?!?), allora chi dice che la ragione l'avete voi?
è questo che da fastidio... io esprimo ciò che penso e non me ne frega niente se la maggioranza non è d'accordo con me, non vivo per essere simpatica a tutti, solo vorrei che ci fosse un confronto vero, senza ironica da 4 soldi o senza mancanze di rispetto,perchè scusa ma io non mi sento rispettata se qualcuno mi dice che non faccio altro che scrivere caz.. e cose inutili,solo perchè non sono della stesa idea.. Voglio vedere se scrivessi le stesse cose che pensate voi se i miei post sarebbero ancora inutili
Poi ripeto ho scritto voi ma non siete tutti quindi non sentitevi presi in causa se pensate di non rientrare nei comportamenti.
Giustamente chissà perchè tantissime persone partecipano al forum ma quando si tratta di esporsi forse anche contro le idee della maggioranza non scrivono più,pensateci al perchè,se la ragione l'avete ancora tutta voi..
Se ci sono errori di battitura o di verbi chiedo venia al professore, per il resto buon week end
avatar
Federica
Quasi un V.I.P.
Quasi un V.I.P.

Femminile Numero di messaggi : 1605
Data d'iscrizione : 18.02.09
Età : 29

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando leggo queste cose... (dalla gazzetta di mantova)

Messaggio Da marcodead il Sab 27 Feb 2010 - 20:42

Federica ha scritto:Allora per rispondere a quanto sopra.... io non faccio la tollerante e poi esco con frasi xenofobe...
Lo fai e nemmeno te ne rendi conto.
Io rispetto chi rispetta me e il posto dove arriva... se tu dici che io italiano faccio schifo e l'italia pure mi viene da dirti.. ritorna al tuo paese? e sbagliato? e perchè chi lo dice?
Ti ricordo che sei italiana perchè i tuoi genitori hanno scopato tra le alpi e il mare.
se fossi così xenofoba non avrei amici africani,tunisini,rumeni e albanesi.. peccato però che con loro non ce l'ho perchè loro hanno rispetto di me come io ho rispetto di loro...
"Non sono omofobo,ho un sacco di amici froci!"
visto che purtroppo o per fortuna,molta popolazione italiana ha delle idee che si avvicinano alle mie o peggio come fate a vivere qua? circondati da gente ottusa e ignorante. che di tollerante ha ben poco? dev'essere una vita d'inferno la vostra.-...
Lo è.
Dulcis io mi sento attaccata e sinceramente sono anche un po' stufa quando un mio post viene addirittura ripreso da chissà dove,quando ogni cosa che dico dev'essere contestata in maniera tutt'altro che ironica... io non mi sono mai permessa di dire che una vostra opinione è idiota,inutile o altro... non ero d'accordo si,e ho risposto per quanto credevo io ma da lì a dirvi che dite cose inutili ce ne passa.
Puoi smetterla di darmi del "noi"?Sono io quello che ti contesta,e grazie al cielo sono una persona sola.
Penso sicuramente che questa persona abbia ben poco di meglio da fare nella vita se passa il tempo a contraddirmi,affari suoi,se vive bene così.
Verissimo,ma comunque contraddirti mi costa giusto 10 minuti alla settimana.
Detto questo, ha ragione Dany,alcuni di voi,non tutti, hanno la maledetta tendenza non a parlare come persone civili aperte ad un confronto che rispettano le opioni e le idee altrui pur non condividendole,attaccano punto e basta, perchè la ragione ce l'hanno loro... e allora visto che tutto è relativo (no?!?), allora chi dice che la ragione l'avete voi?
Mai detto di aver ragione.Ho solo detto che tu hai torto.
Voglio vedere se scrivessi le stesse cose che pensate voi se i miei post sarebbero ancora inutili
Beh,certo che no.
Se ci sono errori di battitura o di verbi chiedo venia al professore, per il resto buon week end
Tranquilla,mi diverto solo a correggerti gli "abbia".Per il resto di errori ne faccio un mucchio e mezzo pure io.
Saluti.
avatar
marcodead
DepecheMOD
DepecheMOD

Maschile Numero di messaggi : 919
Data d'iscrizione : 24.08.09
Età : 27
Località : Quasi Zena
Occupazione/Hobby : Non studio,non lavoro,non guardo la tv,non vado al cinema,non faccio sport.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando leggo queste cose... (dalla gazzetta di mantova)

Messaggio Da beverly50 il Dom 28 Feb 2010 - 1:21

i bambini sono tutti uguali sono gli adulti che fanno distinzioni, basta vedere i bambini giocare non fanno distinzioni, non credo che sia una bella idea fare questa discriminazione Evil or Very Mad
avatar
beverly50
Quasi un V.I.P.
Quasi un V.I.P.

Femminile Numero di messaggi : 2854
Data d'iscrizione : 01.10.09
Età : 66
Località : Alessandria
Occupazione/Hobby : impiegata tecnica Politecnico di Torino AL
Umore : Laureataaaaa

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando leggo queste cose... (dalla gazzetta di mantova)

Messaggio Da Dany71 il Dom 28 Feb 2010 - 11:41

marcodead ha scritto:Ti ricordo che sei italiana perchè i tuoi genitori hanno scopato tra le alpi e il mare.

Mai detto di aver ragione.Ho solo detto che tu hai torto.

eccessivo....e-come si diceva- poco rispettoso.
avatar
Dany71
Utente Celebrità
Utente Celebrità

Femminile Numero di messaggi : 3134
Data d'iscrizione : 27.02.09
Età : 46
Località : Serra Riccò
Occupazione/Hobby : Impiegata amministrativa settore Sanità
Umore : emotivamente 'emotiva'

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando leggo queste cose... (dalla gazzetta di mantova)

Messaggio Da beverly50 il Dom 28 Feb 2010 - 12:06

ma siamo tutti mescolati con altre razze, se vediamo le invasioni di quanti popoli ci sono state, chi può dire "sono puro genovese o puro piemontese ecc." , sì conosciamo i nostri antenati ma sino ad un certo punto però i bambini lasciateli giocare insieme loro non fanno caso al colore o alla religione, ricordiamoci che studiamo materie umanitarie e non possiamo andare verso il prossimo con questi preconcetti Fiorella
avatar
beverly50
Quasi un V.I.P.
Quasi un V.I.P.

Femminile Numero di messaggi : 2854
Data d'iscrizione : 01.10.09
Età : 66
Località : Alessandria
Occupazione/Hobby : impiegata tecnica Politecnico di Torino AL
Umore : Laureataaaaa

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando leggo queste cose... (dalla gazzetta di mantova)

Messaggio Da marcodead il Dom 28 Feb 2010 - 16:09

Dany71 ha scritto:
marcodead ha scritto:Ti ricordo che sei italiana perchè i tuoi genitori hanno scopato tra le alpi e il mare.

Mai detto di aver ragione.Ho solo detto che tu hai torto.

eccessivo....e-come si diceva- poco rispettoso.
Mi aspetta una brillante carriera alla presidenza del consiglio.
avatar
marcodead
DepecheMOD
DepecheMOD

Maschile Numero di messaggi : 919
Data d'iscrizione : 24.08.09
Età : 27
Località : Quasi Zena
Occupazione/Hobby : Non studio,non lavoro,non guardo la tv,non vado al cinema,non faccio sport.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando leggo queste cose... (dalla gazzetta di mantova)

Messaggio Da Dott.ssa Nutellina il Dom 28 Feb 2010 - 19:41

Marcodead, ti invito al rispetto non solo delle regole del forum ma anche e soprattutto delle comuni regole di buona educazione.
avatar
Dott.ssa Nutellina
Rouge Fille
Rouge Fille

Femminile Numero di messaggi : 2078
Data d'iscrizione : 15.02.09
Età : 33
Località : Genova
Umore : Scazzatamente Zen

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando leggo queste cose... (dalla gazzetta di mantova)

Messaggio Da Federica il Dom 28 Feb 2010 - 22:41

Mi fa piacere che quel tuo poco fine davvero "hanno scopato tra le alpi e il mare" sia ciò che intendevo per mancanza di rispetto...
e poi.. tocca me ma non i miei,io non vado a insultare tua madre o dire che ha scopato lì o là,quindi finiscila
avatar
Federica
Quasi un V.I.P.
Quasi un V.I.P.

Femminile Numero di messaggi : 1605
Data d'iscrizione : 18.02.09
Età : 29

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando leggo queste cose... (dalla gazzetta di mantova)

Messaggio Da marcodead il Dom 28 Feb 2010 - 23:45

Federica ha scritto:Mi fa piacere che quel tuo poco fine davvero "hanno scopato tra le alpi e il mare" sia ciò che intendevo per mancanza di rispetto...
e poi.. tocca me ma non i miei,io non vado a insultare tua madre o dire che ha scopato lì o là,quindi finiscila
!!!
In effetti parrebbe che mia madre abbia avuto quantomeno tre rapporti sessuali con mio padre,che han causato la nascita di tre figli.
Capisco sia un insulto davvero imperdonabile sostenere che i tuoi genitori per generarti abbiano fatto sesso.
avatar
marcodead
DepecheMOD
DepecheMOD

Maschile Numero di messaggi : 919
Data d'iscrizione : 24.08.09
Età : 27
Località : Quasi Zena
Occupazione/Hobby : Non studio,non lavoro,non guardo la tv,non vado al cinema,non faccio sport.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando leggo queste cose... (dalla gazzetta di mantova)

Messaggio Da beverly50 il Dom 28 Feb 2010 - 23:51

almeno mi avete fatto ridere, tra studio, lavoro e muratori a casa, su fate la pace, magari è solo un modo di esprimersi che crea dissapori ma siccome vi voglio bene...
avatar
beverly50
Quasi un V.I.P.
Quasi un V.I.P.

Femminile Numero di messaggi : 2854
Data d'iscrizione : 01.10.09
Età : 66
Località : Alessandria
Occupazione/Hobby : impiegata tecnica Politecnico di Torino AL
Umore : Laureataaaaa

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando leggo queste cose... (dalla gazzetta di mantova)

Messaggio Da Federica il Dom 28 Feb 2010 - 23:52

è il modo in cui lo dici, un conto è dire sei italiana solo perchè ti hanno concepito qui un conto è dire sei italiana perchè hanno scopato qui,scusa ma forse non sai la differenza...
in effetti potevano risparmiarsi cotanta fatica
avatar
Federica
Quasi un V.I.P.
Quasi un V.I.P.

Femminile Numero di messaggi : 1605
Data d'iscrizione : 18.02.09
Età : 29

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando leggo queste cose... (dalla gazzetta di mantova)

Messaggio Da marcodead il Lun 1 Mar 2010 - 0:01

Federica ha scritto:è il modo in cui lo dici, un conto è dire sei italiana solo perchè ti hanno concepito qui un conto è dire sei italiana perchè hanno scopato qui,scusa ma forse non sai la differenza...
in effetti potevano risparmiarsi cotanta fatica
I miei?Indubbiamente.

Per quanto riguarda il concepito/scopato,il senso è lo stesso identico.Ma le espressioni "forti" fanno tutto un altro effetto.
avatar
marcodead
DepecheMOD
DepecheMOD

Maschile Numero di messaggi : 919
Data d'iscrizione : 24.08.09
Età : 27
Località : Quasi Zena
Occupazione/Hobby : Non studio,non lavoro,non guardo la tv,non vado al cinema,non faccio sport.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando leggo queste cose... (dalla gazzetta di mantova)

Messaggio Da beverly50 il Lun 1 Mar 2010 - 0:02

mi rendo conto che a volte si va un po oltre, lo dico anche per me a volte si sbaglia anche non credendo di farlo
avatar
beverly50
Quasi un V.I.P.
Quasi un V.I.P.

Femminile Numero di messaggi : 2854
Data d'iscrizione : 01.10.09
Età : 66
Località : Alessandria
Occupazione/Hobby : impiegata tecnica Politecnico di Torino AL
Umore : Laureataaaaa

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando leggo queste cose... (dalla gazzetta di mantova)

Messaggio Da Federica il Lun 1 Mar 2010 - 0:03

già una è irrispettosa l'altra no

beverly: grazie ma gli sto proprio
Spoiler:
sui coglioni
,non ha sbagliato a scrivere,grazie comunque
avatar
Federica
Quasi un V.I.P.
Quasi un V.I.P.

Femminile Numero di messaggi : 1605
Data d'iscrizione : 18.02.09
Età : 29

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando leggo queste cose... (dalla gazzetta di mantova)

Messaggio Da *MaRta* il Lun 1 Mar 2010 - 0:25

Questi vostri confronti sono sterili (per restare in tema ) piuttosto non ce la fate ad evitarvi/ignorarvi?
Tanto restate entrmbi sulle vostre posizioni, qualsiasi sia l'argomento.
avatar
*MaRta*
Strategic Moderatrix
Strategic Moderatrix

Femminile Numero di messaggi : 1732
Data d'iscrizione : 24.02.09
Età : 33
Località : Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando leggo queste cose... (dalla gazzetta di mantova)

Messaggio Da acinom il Lun 1 Mar 2010 - 1:05

Cinzia ha scritto:Nell'articolo del quotidiano c' è la parola "incostituzionalità".


ARTICOLO 3

Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.
È compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l'eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana (...)



Art. 8

Tutte le confessioni religiose sono egualmente libere davanti alla legge.


Art. 33.

La Repubblica detta le norme generali sull'istruzione (.....)


Art. 34.

La scuola è aperta a tutti.

Mi intrometto nei vostri scazzi, molto interessanti, ma in merito all'argomento iniziale sono d'accordo col pensiero di Cinzia.
Stavo sfogliando un quindicinale dell'istruzione primaria : La vita scolastica (16gennaio-1febbraio 2010)nel quale c'è un articolo dal titolo senza distinzione di razza che cita l'art. 3 della Costituzione, una serie di piste di lavoro e libri per approfondire l'argomento.
Provo a ricopiarne solo un pezzo.
Progetto cittadinanza e costituzione di Anna Sarfatti (EXTRATERRESTRE ?)

L'articolo 3 della ns Costituzione, presente anche nella Dichiarazione Onu dei Diritti dell'uomo, afferma così l'uguaglianza formale e sostanziale dei cittadini, che si può attuare solo se lo stato interviene per rimuovere le tante disuguaglianze esistenti.
Questa visione dinamica del rapporto tra stato e Cittadini si ripropone anche nella scuola, dove, preso atto delle eventuali disuguaglianze dei bambini, dobbiamo intervenire per rimuovere gli ostacoli, garentendo a ciascuno pieno sviluppo ed effettiva partecipazione.
E' un compito difficile, ma è innegabile che qui stia il senso più profondo del vostro lavoro.
Le attività proposte affrontano di pari passo il tema dell'identità e della diversità, nella convinzione che, attraverso un processo di approfondimento della propria identità, si conquisti un'idea di diversità estesa alle tante forme che essa prende in ciascun altro, diverso da noi.
Solo così potremo pensare alla diversità non più come minaccia, ma come occasione di arricchimento.
Piste di lavoro:
DIMMI CHE NOME HAI....
Il nome è un dato fondamentale dell'identità. Ricordiamo che l'art.7 della Convenzione sui diritti dell'infanzia recita :"Ogni bambino quando nasce ha diritto a un nome..."
Con qualche domanda sul quaderno, intervistiamo le famiglie per sapere chi e perchè ha scelto quel nome; poi, consultando un dizionario dei nomi o uno dei numerosi siti che si trovano in rete scopriamo il significato di ciascun nome.
Chiediamo ai bambini se sono contenti del proprio nome. Per i nomi dei bambini stranieri documentiamoci su come si pronunciano e si scrivono nel paese d'origine. Cerchiamo anche l'eventuale presenza dello stesso nome in lingue diverse (Pietro, Peter, Pedro..)
Perchè il nome è così importante? immaginiamo per esempio una scuola frequentata da bambini senza nome: Quali situazioni strane potrebbero verificarsi????
AL BUIO SIAMO PIù UGUALI
In una notte di temporale di Yuichi Kimura è un libro capace di illuminare il lettore sul tema della diversità.
La storia racconta l'incontro di un lupo e una capretta in una capanna abbandonata, ove i due si rifugiano mentre infuria un temporale.
Al buio i due (la capra bianca il lupo nero) non si vedono, ma il bisogno di cercare conforto in una situazione così spiacevole li spinge a parlare, a raccontarsi desideri e ricorsi, a esprimere sentimenti.
Scoprono così di avere molte cose in comune, tanto che la capretta dice al lupo "Anche se non ti vedo, sicuramente ci assomigliano". Trascorsa la notte e cessato il temporale i due si danno appuntamento per il giorno seguente. Per riconoscersi basterà dire: "Sono chi ti è diventato amico in una notte di temporale".
Leggiamo la storia e commentiamola, sulle occasioni di arricchimento reciproco che l'incontro con gli altri ci offre, se non ci lasciamo limitare dai pregiudizi verso chi ci appare diverso.
avatar
acinom
Buon Partecipante
Buon Partecipante

Femminile Numero di messaggi : 151
Data d'iscrizione : 09.07.09
Età : 39
Località : Marte
Occupazione/Hobby : Idee strambe

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando leggo queste cose... (dalla gazzetta di mantova)

Messaggio Da Dany71 il Lun 1 Mar 2010 - 10:32

marcodead ha scritto:
Dany71 ha scritto:
marcodead ha scritto:Ti ricordo che sei italiana perchè i tuoi genitori hanno scopato tra le alpi e il mare.

Mai detto di aver ragione.Ho solo detto che tu hai torto.

eccessivo....e-come si diceva- poco rispettoso.
Mi aspetta una brillante carriera alla presidenza del consiglio.

sicuramente sì
avatar
Dany71
Utente Celebrità
Utente Celebrità

Femminile Numero di messaggi : 3134
Data d'iscrizione : 27.02.09
Età : 46
Località : Serra Riccò
Occupazione/Hobby : Impiegata amministrativa settore Sanità
Umore : emotivamente 'emotiva'

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando leggo queste cose... (dalla gazzetta di mantova)

Messaggio Da Federica il Lun 1 Mar 2010 - 14:06

Marta,io avrei già smesso tempo fa,ho di meglio da fare ;-) con questo chiudo definitivamente a patto che l'altra parte si dia una calmata, vi auguro una buona giornata
avatar
Federica
Quasi un V.I.P.
Quasi un V.I.P.

Femminile Numero di messaggi : 1605
Data d'iscrizione : 18.02.09
Età : 29

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando leggo queste cose... (dalla gazzetta di mantova)

Messaggio Da Trudy il Lun 1 Mar 2010 - 16:03

Federica ha scritto:Marta,io avrei già smesso tempo fa,ho di meglio da fare ;-) con questo chiudo definitivamente a patto che l'altra parte si dia una calmata, vi auguro una buona giornata
..posso suggerirti però di vedere anche un altro aspetto che ti ha fatto notare (a modo suo) Marco?
Effettivamente un pò di incoerenza in certe affermazioni la trovo anche io e non perchè tu non sia in linea con la maggioranza come dicevi. Io farei così, mi arrabbierei come hai fatto ma mi fermerei anche a pensare se l'altro ha proprio torto. Ovvio che questo sia un mio punto di vista, ma credo che per quanto gli altri ci facciano notare certi dettagli del nostro modo di essere (a volta in modo sbagliato e provocatorio) sia anche un bene mettersi in discussione. Il mio è solo un suggerimento! Per il resto ha già detto tutto marta..
avatar
Trudy
Kung Fu Panda
Kung Fu Panda

Femminile Numero di messaggi : 1507
Data d'iscrizione : 19.02.09
Età : 33
Umore : ..umore tetragono..

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando leggo queste cose... (dalla gazzetta di mantova)

Messaggio Da Dany71 il Lun 1 Mar 2010 - 18:28

acinom ha scritto:
AL BUIO SIAMO PIù UGUALI
In una notte di temporale di Yuichi Kimura è un libro capace di illuminare il lettore sul tema della diversità.
La storia racconta l'incontro di un lupo e una capretta in una capanna abbandonata, ove i due si rifugiano mentre infuria un temporale.
Al buio i due (la capra bianca il lupo nero) non si vedono, ma il bisogno di cercare conforto in una situazione così spiacevole li spinge a parlare, a raccontarsi desideri e ricorsi, a esprimere sentimenti.
Scoprono così di avere molte cose in comune, tanto che la capretta dice al lupo "Anche se non ti vedo, sicuramente ci assomigliano". Trascorsa la notte e cessato il temporale i due si danno appuntamento per il giorno seguente. Per riconoscersi basterà dire: "Sono chi ti è diventato amico in una notte di temporale".
Leggiamo la storia e commentiamola, sulle occasioni di arricchimento reciproco che l'incontro con gli altri ci offre, se non ci lasciamo limitare dai pregiudizi verso chi ci appare diverso.

qst dovrebbe essere un bellissimo spunto di riflessione...anche per noi....
avatar
Dany71
Utente Celebrità
Utente Celebrità

Femminile Numero di messaggi : 3134
Data d'iscrizione : 27.02.09
Età : 46
Località : Serra Riccò
Occupazione/Hobby : Impiegata amministrativa settore Sanità
Umore : emotivamente 'emotiva'

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando leggo queste cose... (dalla gazzetta di mantova)

Messaggio Da Federica il Lun 1 Mar 2010 - 19:35

posso dire che, data la stima che nutro per gli animali, una cosa del genere succede anche alla luce?
Cmq si,l'uomo parla parla poi però a conti fatti non fa mai nulla.. o meglio,spesso dimentica le azioni positive e fa solo quelle negative
avatar
Federica
Quasi un V.I.P.
Quasi un V.I.P.

Femminile Numero di messaggi : 1605
Data d'iscrizione : 18.02.09
Età : 29

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando leggo queste cose... (dalla gazzetta di mantova)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum