Primi ricordi Unige

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Primi ricordi Unige

Messaggio Da Cinzia il Sab 13 Mar 2010 - 7:02

Posto che non è normale scrivere a quest'ora e che c'è sicuramente differenza tra chi è più giovane ed entra all' Uni già con con le dritte di base e me, per esempio, che sembrava venissi da un altro pianeta.....quali sono i ricordi più significativi del vostro ingresso all'Università?
Comincio io:

1) test d'ingresso- impatto con le panche imprigionatrici e terrore di non poter andare a fare la pipì,che già mi scappava appena seduta.
Fortuna che la Migliorini prima di iniziare chiese chi avesse urgenza.....
Della prova ricordo: comprensione di lingua italiana su un nonsobene cosa di giapponese (sembrava turco) e testo in inglese da completare sul sabato ebraico....
Poi c'era un rompicapo su una parrucchiera, tagli di capelli e non so quali tinte, al quale non risposi....

1bis) segue....salone dell'immatricolazione con foto orrenda per libretto e badge, scattata dopo ore di coda, quando uno è ormai allo stremo delle forze e dei nervi....anche per questo non vedo l'ora di finire. Mi hanno detto che alla LM altra foto: speriamo non sia peggio

2) prima lezione di Amoretti- non la prima in assoluto, ma quella a cui partecipai io, a metà ottobre.
Ricordo che stava proiettando una slide sul differenziale semantico...ad un certo punto tutto bianco, non si vede più nulla....lui scherza con un ragazzo in prima fila: "Dite grazie al vostro amico qui davanti che ha fo....o il server".

3) prima lezione di Psicometria in settimana di ferie.
Immaginavo le formule come i mostri del film "Ghost"-quelli che alla fine vengono dall'oltretomba e si portano via il cattivone- e il docente come Luciano Onder, il giornalista di Medicina 33, quello che ti parla di ulcere, gastriti e disturbi vari, sempre con lo stesso tono.
Mentre ero immersa nei miei pensieri, nell'aula entrò di colpo un ragazzo e dopo aver posato giacca e zaino si mise a trafficare con i fili del computer.
Io pensavo che Luciano Onder doveva essere proprio imbranato se per usare il computer aveva bisogno del tecnico.....
Quando la lezione incominciò ricordo che vidi il gatto di Alice, con il suo sorrisone ......Serendipity, diceva.

Questi i ricordi di una che veniva da Marte ...i vostri?
avatar
Cinzia
Quasi un V.I.P.
Quasi un V.I.P.

Femminile Numero di messaggi : 1981
Data d'iscrizione : 22.02.09
Località : Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primi ricordi Unige

Messaggio Da Federica il Sab 13 Mar 2010 - 12:19

Io ti seguo.... ricordo il primo giorno che sono venuta a vedere la facoltà.. 4 ore e 30 di treno perchè non sapevo in che modo arrivare con la macchina,mille informazioni chieste e nessuno che sapeva dirmi qualcosa poi arrivo a quel "chioschetto di libri" che c'è dal semaforo e chiedo. mi scusi sa dov'è Scienze della Formazione? lui ride si gira e mi fa con il dito.. lì.. ah bene grazie.. proprio da pirla insomma..;-) e man mano che salivo su avevo un po di timore a vedere tutti quei corridoi tutte quelle aule.. avevo una fifa!!allo stesso empo sentivo che mi stavo innamorando di questo posto, mi piaceva l'università.. ero entusiasta del fatto che fosse nuova,mi piaceva il posto, mi piacevano tutte le facce che incrociavo.. poi la presentazione con Amoretti in cui mi scoraggiava già a fare Psicologia perchè diceva che tanto nessuno faceva lo psicologo uscito di lì...
Poi il salone dell'immatricolazione,dove poco prima di entare incrocio una mia cara amica che sarebbe poi andata a fare medicina.. l'attesta lunga più che altro per l'agitazione, non per la fila in sè.. stavo già per fare l'iscirizione normale quando un ragazzo (penso un tutor) mi fa.. guarda che tu puoi richiedere la borsa di studio.. sgomento totale...e dopo essermi fatta spiegare la strada ho cercato quegli uffici con mia madre dietro che mi chiedeva se avevo capito bene perchè la stavo portando verso il comando di polizia, poi avevo ragione,come sempre ;-)) lì si che l'attesa fu allucinante, con davanti una ragazza cinese che non capiva una mazza di italiano e la ragazza improvvisata traduttrice che andava da una postazione all'altra a tradurre pezzetti fi frasi, mi ricordo ancora la faccia dell'addetta,non ne poteva più poverina,mi aveva fatto una tenerezza estrema in quel momento, era sfinita e spazientita,povera donna.. dopo la mia interminabile,estenuante,noiosa fila finalmente ho finito!!!
Ah per la cronaca anche la mia foto del libretto e badge è orripilante veramente!!!!avevo caldo,ero stufa,odiavo quella luce puntata negli occhi, odiavo le ragazzette che ti fissavano per vedere con che faccia venivi fuori, e poi più di tutto odiavo a morte e odio tutt'ora le foto.. quindi immaginatevi che sgorbio c'è stampato...mamma mia che orrore....
poi il test d'ingresso per stp, una paura tremenda, il cuore che se avesse potuto sarebbe uscito dal corpo...aumentata ancora di più nel sentire che la maggior parte delle ragazze erì lì per la 2-3 volta..poi bè il responso.. non l'avevo passato, lì per lì mi si è infranto un piccolo sogno che avevo, però poi mi sono detta va bè forse è stato persin meglio così, mal che vada ci riprovo il pross anno, inizio spe.. (penso che sia un po una sorta di ripiego x la maggior parte dei non passati a stp)e poi invece sono rimasta in questo corso, non ho neanche più provato a dare il test per stp,non ne sentivo più la necessità, adoravo questo corso,le materie,i professori.. e per il futuro pensavo che cmq sarebbe stato incerto sia in un corso che nell'altro..
Il primo esame lo ricordo alla perfezione.. l'unico esame che sono riuscita a dare solo sottolineando sul libro,senza appunti vicini, sena riassunti senza nulla,ancora oggi mi stupisco di me stessa..Sociologia Generale con il prof Palumbo.. interrogata oralmente da un assistente bravissima e poi una domandina con il prof, me lo ricordo molto gentile e spiritoso.. devo ringraziare per l'esito di quell'esame le conoscenze che mi portavo dietro dalle magi, è vero che avevo una prof che non valeva una mazza e che all'interrogazione tenevamo tutti i libri sulle ginocchia e leggevamo..ahha. però qualcosa mi era rimasto, abbastanza per capire quello che trovavo scritto in quel manuale e non pensare che fosse arabo.. il mio primo voto, un 27, ho festeggiato a casa come se avessi vinto le olimpiadi..ahahaha...
avessi tenuto lo stesso andazzo negli anni sarebbe stato meglio ma va bè.. ;-))))
avatar
Federica
Quasi un V.I.P.
Quasi un V.I.P.

Femminile Numero di messaggi : 1605
Data d'iscrizione : 18.02.09
Età : 29

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primi ricordi Unige

Messaggio Da Paula il Sab 13 Mar 2010 - 12:31

Cinzia… mi hai fatto sbellicare!!
Io Chiorri ce l'avevo al test d'ingresso, ma nonostante l'evidenza che fosse lui a dirigere le danze quel giorno nella mia aula, non mi è neanche passato in mente che potesse essere un docente!! ahaha!!

Per la foto sul badge… quoto tutto quello che hai scritto!!! Aggiungo che in più io non sono fotogenica di mio. affraid
Se per la magistrale ce ne mettono una nuova ci attrezziamo! Ci facciamo una bella foto per conto nostro (anzi, tante e poi scegliamo la migliore), un bel ritocchino in photoshop (o Gimp per chi usa il freeware), e la portiamo sulla chiavetta… e se hanno qualcosa da ridire gli minacciamo milleeunanotte di incubi con la nostra vecchia foto sul libretto!!!!!!!! (Mi offro per la parte tecnica, Cinzia e Federica… fatemi sapere!!! )

Per il resto, a parte quello che hai già scritto tu, i miei primi ricordi sono tutti molto piacevoli: non mi aspettavo proprio una facoltà così nuova e ben attrezzata!!! sunny
avatar
Paula
Open Source User
Open Source User

Femminile Numero di messaggi : 2163
Data d'iscrizione : 15.02.09
Età : 34
Località : sul letto di Procuste
Occupazione/Hobby : O anima mia, non aspirare alla vita immortale, ma esaurisci il campo del possibile.
Umore : s-low mood

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primi ricordi Unige

Messaggio Da Federica il Sab 13 Mar 2010 - 12:36

haah Paula io appoggio completamente la tua idea per le foto!!!
avatar
Federica
Quasi un V.I.P.
Quasi un V.I.P.

Femminile Numero di messaggi : 1605
Data d'iscrizione : 18.02.09
Età : 29

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primi ricordi Unige

Messaggio Da Dott.ssa Orny il Sab 13 Mar 2010 - 13:49

Ho fatto il test il 7 settembre 06. Me lo ricordo perchè è stata una giornata in cui mi sentivo felice, per la prima volta dopo molti anni. L'ho fatto leggera come una piuma (ero iscritta aTs con il teledidattico, avrei continutato lì...) non ho risposto ad una sola domanda di inglese, ho risposto a tutte quelle di biologia (avevo già dato gli esami...). L'ho passato bene.
Il primo impatto con un infastidito Amoretti: "ah, lei è quella del teledidattico? Bella roba...". L'ho amato subito.
Stessa impressione di Cinzia per Chiorri alla prima lezione di psicometria:un bel figliolo rasato, con il chiodo (il giubbotto di pelle), gli stivali, l'orecchino, l'anello al pollice! Io, che avevo già provato a dare quell'esame per 3 volte non capendo come mai (sonoragioniera...) non riuscissi a capirci un tubo, l'ho considerato subito un mito. Grazie a lui ed al suo modo così "semplice" di porgerti le cose, ho ritrovato la mia capacità di maneggiare i numeri..
Primo esame Sociologia (Stagi) 45 minuti di interrogazione: sono uscita a pezzi.
E adesso voi tutti, un vero punto di riferimento per me, un pensiero gioioso e affettuoso che mi accompagna sempre...
Sono contenta di essere qua.
avatar
Dott.ssa Orny
Utente Molto Attivo
Utente Molto Attivo

Femminile Numero di messaggi : 608
Data d'iscrizione : 19.02.09
Età : 64
Umore : allegra/solare

http://www.facebook.com/?ref=home#!/Ornyy?v=info&ref=profile

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primi ricordi Unige

Messaggio Da Cinzia il Sab 13 Mar 2010 - 14:12

@ Paula: per la foto d'accordissimo! Se è possibile arrivare già con qualcosa di pronto...perché no? (Io non amo le foto e rimango malissimo.....)
avatar
Cinzia
Quasi un V.I.P.
Quasi un V.I.P.

Femminile Numero di messaggi : 1981
Data d'iscrizione : 22.02.09
Località : Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primi ricordi Unige

Messaggio Da camelia il Sab 13 Mar 2010 - 15:47

Paula ha scritto:.......
Io Chiorri ce l'avevo al test d'ingresso, ma nonostante l'evidenza che fosse lui a dirigere le danze quel giorno nella mia aula, non mi è neanche passato in mente che potesse essere un docente!! ahaha!!

Idem

Per quanto riguarda i primi ricordi, anch'io devo partire dal test d'ingresso....anzi.... tutto cominciò un anno prima, ho studiato un anno per prepararlo, mi sono comprata il Bear perchè leggendo i vecchi test ho intuito che quel libro sarebbe stato illuminante ....e me lo sono studiato quasi tutto, ho fatto degli schemi e devo dire che senza quelli forse ora non sarei qui. Ho passato mesi e mesi a fare esercizi di logica, a ricercare più notizie possibili di attualità...e poi finalmente quel giorno, in cui mi stavo giocando una cosa importante. E' stata dura rimettersi in gioco dopo 10 anni che non studiavo più.
Poi il giorno in cui ho saputo di averlo passato....ricordo la telefonata di mia zia...mi ha detto: "sei dentro" è stato un bellissimo momento

La prima lezione è stata emozionante, nonostante in passato avessi già frequentato l'università (una breve e deludente esperienza a filosofia) mi sentivo un po' come una scolaretta alle prime armi

Il primo esame ovviamente è stato psicobiologia, ero fresca di studi, ho rispolverato ciò che avevo preparato per il test, e anche quella è stata una soddisfazione.

Adesso che ripenso a queste cose, mi rendo conto d'aver fatto tanto cammino, e sono felice della mia scelta.

Bello questo topic


Ultima modifica di camelia il Dom 14 Mar 2010 - 18:42, modificato 1 volta
avatar
camelia
Quasi un V.I.P.
Quasi un V.I.P.

Femminile Numero di messaggi : 1316
Data d'iscrizione : 06.03.09
Età : 38
Località : Genova
Umore : Preoccupato

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primi ricordi Unige

Messaggio Da Simo il Sab 13 Mar 2010 - 20:02

Che bello questo topic!!! E che belli i vostri post! sunny
Cinzia mi sa che c'ero anch'io quel giorno in aula con la Migliorini... ed ero io quel ragazzo a cui Amoretti disse di aver sabotato il server (un giorno vi racconterò come è iniziato il nostro rapporto, una terribile uscita che mi rese il suo bersaglio da quel momento in poi Ammiccante )

In realtà il mio esordio con UNIGE è avvenuto l'anno prima, e vorrei dimenticarlo... ma non posso, e quindi me ne sto con i miei ricordi e i vissuti ad essi collegati.

Di sicuro il mio "secondo primo anno" è stato come una rinascita, ora sto benissimo in facoltà, come compagni e anche come docenti!! sunny sunny

_________________
IL PARADISO NON E' UN LUOGO DOVE ANDARE, MA UN MODO DI VIVERE!!


Il dovere di informazione è responsabilità di ciascuno di noi.
L'informazione sincera nel caos dei nostri giorni è una vera necessità: più la democrazia entra nel nostro sangue più la libertà dell'uomo è possibile.
Soltanto quando l'uomo sa, conosce ed è in grado di scegliere è davvero un uomo libero!
avatar
Simo
Admin
Admin

Maschile Numero di messaggi : 4157
Data d'iscrizione : 24.09.08
Età : 30
Località : Genova
Umore : Decisamente variabile

http://sdfgenovastudenti.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primi ricordi Unige

Messaggio Da Cinzia il Sab 13 Mar 2010 - 20:23

Simo ha scritto: Che bello questo topic!!! E che belli i vostri post! sunny
Cinzia mi sa che c'ero anch'io quel giorno in aula con la Migliorini... ed ero io quel ragazzo a cui Amoretti disse di aver sabotato il server

Lo sai che quel giorno di Amoretti ho pensato: "Ecco chi è quel ragazzo gentilissimo che ci manda sempre le slides della Zano!" (Avevo capito che eri tu, lui ti aveva chiamato per cognome, ma scriverlo direttamente...non sapevo se ti avrebbe fatto piacere. Comunque si vedeva che scherzava in modo leggero e simpatico.)
Mitici tempi del portale e-learning, quando non c' era ancora Aulaweb..(sembra di parlare della Preistoria...son passati solo 3 anni e mezzo!), poi vennero il forum di Psicometria, Ops ed eccoci qua.....i migliori anni della nostra vita...
Simo ha scritto: ora sto benissimo in facoltà, come compagni e anche come docenti!! sunny sunny

Idem.... quello che non ho vissuto alle superiori (bene con i docenti ma non con i coetanei, in buona parte anche per come ero io) lo sto vivendo adesso....proprio vero che non è mai troppo tardi per imparare, in tutti i sensi!
avatar
Cinzia
Quasi un V.I.P.
Quasi un V.I.P.

Femminile Numero di messaggi : 1981
Data d'iscrizione : 22.02.09
Località : Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primi ricordi Unige

Messaggio Da Paula il Dom 14 Mar 2010 - 13:26

Belli i vostri messaggi…
Sembrerebbe da queste testimonianze che sdf sia un porto sicuro dove approdare! (Ma non possiamo dire di essere un campione rappresentativo.)

Però, comunque… credo che sia un bel posto!!

Camelia, ma perché non ci conosciamo ancora di persona? Magari poi ci siamo già viste un miliardo di volte in facoltà…
avatar
Paula
Open Source User
Open Source User

Femminile Numero di messaggi : 2163
Data d'iscrizione : 15.02.09
Età : 34
Località : sul letto di Procuste
Occupazione/Hobby : O anima mia, non aspirare alla vita immortale, ma esaurisci il campo del possibile.
Umore : s-low mood

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primi ricordi Unige

Messaggio Da camelia il Dom 14 Mar 2010 - 18:47

Paula ha scritto:Camelia, ma perché non ci conosciamo ancora di persona? Magari poi ci siamo già viste un miliardo di volte in facoltà… [/size]

In effetti, magari ci siamo viste in facoltà e magari abbiamo anche scambiato qualche parola Io in realtà non conosco quasi nessuno personalmente, ho sempre vissuto l'università da non frequentante quindi venivo solo a fare gli esami, ma quest'anno invece sono in facoltà quasi tutti i giorni.
avatar
camelia
Quasi un V.I.P.
Quasi un V.I.P.

Femminile Numero di messaggi : 1316
Data d'iscrizione : 06.03.09
Età : 38
Località : Genova
Umore : Preoccupato

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primi ricordi Unige

Messaggio Da Simo il Dom 14 Mar 2010 - 18:51

OT
Camelia dai allora vieni a pizzate/feste/aperitivi!! Ormai del gruppo degli utenti più attivi sei l'unica che non conosco/conosciamo anche di persona!!

_________________
IL PARADISO NON E' UN LUOGO DOVE ANDARE, MA UN MODO DI VIVERE!!


Il dovere di informazione è responsabilità di ciascuno di noi.
L'informazione sincera nel caos dei nostri giorni è una vera necessità: più la democrazia entra nel nostro sangue più la libertà dell'uomo è possibile.
Soltanto quando l'uomo sa, conosce ed è in grado di scegliere è davvero un uomo libero!
avatar
Simo
Admin
Admin

Maschile Numero di messaggi : 4157
Data d'iscrizione : 24.09.08
Età : 30
Località : Genova
Umore : Decisamente variabile

http://sdfgenovastudenti.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primi ricordi Unige

Messaggio Da Paula il Dom 14 Mar 2010 - 19:19

Secondo me potremmo iniziare da un caffé alla macchinetta!! Wink
Martedì?? cat
avatar
Paula
Open Source User
Open Source User

Femminile Numero di messaggi : 2163
Data d'iscrizione : 15.02.09
Età : 34
Località : sul letto di Procuste
Occupazione/Hobby : O anima mia, non aspirare alla vita immortale, ma esaurisci il campo del possibile.
Umore : s-low mood

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primi ricordi Unige

Messaggio Da *MaRta* il Lun 15 Mar 2010 - 0:07

Primi ricordi unige?

Oltre all'immatricolazione con attese & foto...

...il viaggio sul 49 per arrivare in facoltà...l'impressione di entrare in una scuola superiore...gli spostamenti per arrivare al cinema parrocchiale per seguire le lezioni di pedagogia...

All'inizio l'università non mi è piaciuta per nulla...l'organizzazione era pari a zero...non c'era unione...pessima.
avatar
*MaRta*
Strategic Moderatrix
Strategic Moderatrix

Femminile Numero di messaggi : 1732
Data d'iscrizione : 24.02.09
Età : 33
Località : Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primi ricordi Unige

Messaggio Da Andrea D.T. il Lun 15 Mar 2010 - 1:08

io non posso parlare ancora perchè son passati solo 6 mesi e non anni come nel vostro caso.. però posso solo accennare che uno dei primi che ho conosciuto era il mitico Simo.. e che pranzata in mensa con Debora bei tempi...

e che ridere
avatar
Andrea D.T.
Utente Celebrità
Utente Celebrità

Maschile Numero di messaggi : 3379
Data d'iscrizione : 03.06.09
Età : 31
Località : Genova
Occupazione/Hobby : l'antipatico
Umore : !!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primi ricordi Unige

Messaggio Da camelia il Lun 15 Mar 2010 - 12:16

Simo ha scritto:OT
Camelia dai allora vieni a pizzate/feste/aperitivi!! Ormai del gruppo degli utenti più attivi sei l'unica che non conosco/conosciamo anche di persona!!

Paula ha scritto:Secondo me potremmo iniziare da un caffé alla macchinetta!! Wink
Martedì?? cat

Avete ragione . Mi farebbe piacere conoscervi, martedì però non so a che ora mi libererò perchè ho una lezione che finisce alle 14 e subito dopo ho appuntamento con la Migliorini (finalmente mi sono decisa a chiedere la tesi ). Però magari ce la facciamo lo stesso .
Io ho degli orari un po' assurdi...voi?
avatar
camelia
Quasi un V.I.P.
Quasi un V.I.P.

Femminile Numero di messaggi : 1316
Data d'iscrizione : 06.03.09
Età : 38
Località : Genova
Umore : Preoccupato

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primi ricordi Unige

Messaggio Da Simo il Lun 15 Mar 2010 - 23:43

Bah, io ho orari sempre un po' sballati, fatemi sapere quando vi vedete e se riesco faccio un salto!

Andre: eheheh bei tempi!!

_________________
IL PARADISO NON E' UN LUOGO DOVE ANDARE, MA UN MODO DI VIVERE!!


Il dovere di informazione è responsabilità di ciascuno di noi.
L'informazione sincera nel caos dei nostri giorni è una vera necessità: più la democrazia entra nel nostro sangue più la libertà dell'uomo è possibile.
Soltanto quando l'uomo sa, conosce ed è in grado di scegliere è davvero un uomo libero!
avatar
Simo
Admin
Admin

Maschile Numero di messaggi : 4157
Data d'iscrizione : 24.09.08
Età : 30
Località : Genova
Umore : Decisamente variabile

http://sdfgenovastudenti.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primi ricordi Unige

Messaggio Da Dott.ssa Nutellina il Mer 17 Mar 2010 - 0:18

Bel topic, complimenti!

Il mio primissimo ricordo legato a Unige risale al 10 settembre 2003, giorno del test d'ammissione. All'epoca la facoltà era ancora in C.so Montegrappa al vecchio magistero ma siccome le aule erano piccole e anche abbastanza mal ridotte si faceva lezione in Via Fiume all'Agenzia dell'entrate e al teatro dei cappuccini, ebbene sì... che postaccio!!!
Al test d'ammissione, quell'anno, eravamo in tantissimi (circa 900) tanto che avevamo invaso Via Fiume che i passanti erano convinti che fossimo lì per scioperare
Del test ricordo ancora molte di quelle 80 domande ma soprattutto ricordo i salti di gioia fatti, 5 giorni dopo nell'atrio di Via Balbi, alla vista dei risultati
La prima lezione è stata Psicobiologia con Benso... 3 ore interminabiliiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!! E subito dopo 2 ore di Amoretti che ha esordito dicendo: "se siete qui per analizzarvi da soli e curarvi andate ad iscrivervi ad ingegneria!"... la prima delle sue tante perle


P.S: Per la foto sul libretto tranquille! Per il libretto della specialistica, se ne portate una voi, ve la cambiano
avatar
Dott.ssa Nutellina
Rouge Fille
Rouge Fille

Femminile Numero di messaggi : 2078
Data d'iscrizione : 15.02.09
Età : 33
Località : Genova
Umore : Scazzatamente Zen

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primi ricordi Unige

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum