GaE! Per TUTTI gli iscritti a SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

GaE! Per TUTTI gli iscritti a SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA

Messaggio Da Cristina88 il Mar 28 Giu 2011 - 23:23

Ciao Ragazzi,
Vi posto questa mail che ho ricevuto stasera da Alessandra Accorsi perchè vorrei che tutti la vedessero!

Vi prego di farle avere la vostra opinione riguardo al fatto che ci si potrebbe riunire per discutere del nostro (ormai) problema e per organizzare qualche nuova azione, in modo da mantenere alta l' attenzione. (Indirizzo e mail alessandra.accorsi@libero.it )
Domani mattina a partire dalle 10 saranno presenti alcune coordinatrici del gruppo in spazio studenti, se qualcuna di voi riesce a passare da li è una buonissima cosa!

Ho notato in questi giorni che ci sono ancora molte persone che sono parzialmente estranee al problema o non ricevono tutte le informazioni che stanno girando tra di noi. Vi chiedo dunque di ri-inoltrare questa mail a tutti/e gli studenti di SFP che conoscete in modo da allargare il più possibile questa rete di contatti e da far capire che ci dobbiamo muovere in qualche modo TUTTI, ognuno per quanto gli è possibile naturalmente, ma dobiamo essere uniti.

A meno che non vogliamo passare la vita a far la ceretta all' inguine alle scimmie!

FORZA FORZA FORZA!

"C'è BISOGNO DI INDIGNARSI PER INIZIARE A RISOLVERE I PROBLEMI!" (Cit. DON GALLO)
----------------------------------------

Cari ragazzi, secondo me i tempi sono maturi per organizzare una bella assemblea anche a Genova, cosa ne dite Ylenia ed Elisa?? Ai molti di voi che per i più svariati motivi non potranno essere a Roma: cosa ne dite se parliamo a quattr'occhi di quello che sta accadendo?? Perchè purtroppo la sensazione mia e di quelli come me, che sono alla seconda laurea (ma anche no), che lavorano precariamente (ma anche no) hanno magari già una famiglia (ma anche no), e hanno investito (e investiranno) parecchio in soldi e sacrifici (questo direi è vero per tutti), è che ci sia molta disinformazione - confusione a riguardo, specialmente tra i frequentanti dei primi anni. Siccome crediamo che chi ha intrapreso questo percorso di studi sia ben conscio di quello che professionalmente andrà a fare, proviamo a fare anche un po' di chiarezza sulle condizioni in cui si troverà a svolgere la sua mansione? Perchè, detto fra noi, non è allenare allo spirito critico la prima regola per un buon insegnante? Sapete io per prima non vedo chiaro in tante cose, ma di una cosa sono certa
se le cose rimangono così...non credo che avremmo un gran futuro. La maggior parte di noi ora inizierà ad essere impegnato in campi solari, ha problemi con figli piccoli, partirà per le agognate vacanze ecc ecc. Io anche sono madre e vi capisco, ma com'è che ad un corteo della FIOM la gente blocca le strade e per una carognata che ci è stata fatta, perchè di carognata si tratta, dobbiamo chiamare a raccolta le persone una alla volta?? Purtroppo mi dispiace constatare che anche i beach parties in questo periodo sono assai gettonati...ma ci mancherebbe altro! Li ho fatti anch'io a suo tempo, solo che poi finita l'ubriacatura, cosa rimane?

Oggi sono passata in facoltà e degli striscioni che sono stati appesi da Giulia appena ieri durante le sessioni di laurea, ne campeggiava solo uno, all'ingresso di via Foscolo: GLI ALTRI CHE FINE HANNO FATTO??
A questo punto lascio a voi la parola, questa è una lettera aperta, è senz'altro anche uno sfogo ma perdonatemi sono al PC/cell/fb/facoltà da giovedì scorso ininterrottamente. Per fortuna coadiuvata meravigliosamente da altri colleghi, ma siamo appena in 5..., quello che auspico è che il fuoco sacro che ha preso me, contagi anche i restanti 88 della mail list scremata da Maria...chiamatemi un'utopista, lo sarò anche, ma stando sempre ben attenta (e l'ho imparato con il tempo) ad essere coerente con me stessa e a pretendere coerenza e trasparenza anche dagli altri, specie se dagli altri dipende il mio futuro lavorativo (vedi responsabilità governative, e non solo, a riguardo).
Maria e i coordinatori nazionali ci chiedono di diffondere questi volantini in facoltà..a stamparne un po' e di diramarli ai contatti stampa che alcuni di voi hanno. Possiamo coordinarci in modo che questo avvenga anche qui a Scienze della Formazione Primaria di Genova?
Se tutti facciamo qualcosa, i pochi che fanno tutto si sentiranno meno...completate voi la frase!!
Io ho provato a gettare il sasso...
Grazie a tutti dell'attenzione
Alessandra Accorsi

avatar
Cristina88
Utente Attivo
Utente Attivo

Femminile Numero di messaggi : 366
Data d'iscrizione : 01.10.09
Età : 29

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum