"Come l'acqua per gli elefanti"

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

"Come l'acqua per gli elefanti"

Messaggio Da Cate il Dom 10 Giu 2012 - 23:30

Ciao a tutti!
Questa sera su SKY hanno dato il film "come l'acqua per gli elefanti", non l'ho guardato perché non è il mio genere di film, però ho visto alcune scene, in particolare scene in cui si vedono gli elefanti maltrattati (anche una semplice spinta é maltrattamento).
Così ho fatto una breve ricerca su internet per rassicurarmi del fatto che gli animali del film non avessero subito maltrattamenti..e guardate cosa ho trovato:
http://www.corriere.it/animali/11_maggio_10/burchia-elefantina-addestramento-violento_f4109bd6-7b08-11e0-be08-e42815e8b082.shtml

http://www.facebook.com/notes/-marcia-su-roma-in-difesa-dei-diritti-degli-animali-/in-un-video-scariche-elettriche-e-bastonate-per-la-protagonista-di-come-lacqua-p/10150301720268625

In altre pagine ho letto invece che viene garantito il più corretto comportamento nei confronti dell'animale protagonista e ne sono stati garantiti tutti i diritti.
Sapete della mia passione per la bioetica e torno quindi con questo argomento a sensibilizzare gli animi.
Non è accettabile tutto ciò che non permette all'animale una vita libera e secondo natura. Fare un film, fare circo, essere ammaestrato non è natura..Maltrattamento non è solo violenza fisica.
Questa sera sono in vena di sensibilizzazione..e spero che qualcuno mi ascolti..
Buonanotte!
avatar
Cate
Réveuse modératrice
Réveuse modératrice

Femminile Numero di messaggi : 2636
Data d'iscrizione : 02.03.09
Età : 29
Località : Genova
Umore : sereno!

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Come l'acqua per gli elefanti"

Messaggio Da isabellaparigini il Lun 11 Giu 2012 - 19:58

Ciao Cate. Ti ringrazio del tuo intervento. Ce ne vorrebbero di persone sensibili come te... a proposito: hai detto che ti appassiona molto la bioetica. Hai mica scelto gli insegnamenti di Filosofia Morale e di Bioetica con la docente Luisella Battaglia? Lei si occupa proprio di queste tematiche e le stanno molto a cuore le problematiche degli animali e quelle ambientali. Inoltre, come professoressa è molto competente e molto valida e fa delle lezioni molto belle.

Hai ragione tu: non sono accettabili i maltrattamenti e gli abusi degli animali. A volte ci penso e poi dico: ma se l'uomo maltratta e abusa del suo simile, di un altro essere umano come lui, non è inevitabile che maltratti anche gli animali? L'uomo non porta rispetto nemmeno per il suo simile...

Viviamo in un mondo molto brutto. Ecco come la penso. Non per fare l'antiquata o la nostalgica ma ai tempi di mia nonna e di mia mamma non era così. Certo, i maltrattamenti c'erano e sempre ci saranno da che mondo è mondo ma oggi ci troviamo in un contesto totalmente individualizzato, egoistico, anonimizzato, massificato...ma la cosa più brutta è che questa è la società dello "spettacolo". Infatti, la sofferenza degli uomini e degli animali viene spesso spettacolarizzata. Va di moda. Noi non ragioniamo con la cervice, no con i parametri della moda. Ma il modo con cui ti seduce la moda a me proprio non piace.

Non solo: siamo resi estranei agli altri e a noi stessi...altro che parlare di sicurezza...

isabellaparigini
Buon Partecipante
Buon Partecipante

Femminile Numero di messaggi : 130
Data d'iscrizione : 06.10.09
Età : 32
Località : LA SPEZIA
Occupazione/Hobby : LEGGERE, STUDIARE, FARE SPORT
Umore : ALTALENANTE, DA MONTAGNE RUSSE PROPRIO...VA BEH...

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Come l'acqua per gli elefanti"

Messaggio Da Cate il Mer 13 Giu 2012 - 15:34

isabellaparigini ha scritto:Ciao Cate. Ti ringrazio del tuo intervento. Ce ne vorrebbero di persone sensibili come te... a proposito: hai detto che ti appassiona molto la bioetica. Hai mica scelto gli insegnamenti di Filosofia Morale e di Bioetica con la docente Luisella Battaglia? ...

Si, li ho scelti e sostenuti entrambi
avatar
Cate
Réveuse modératrice
Réveuse modératrice

Femminile Numero di messaggi : 2636
Data d'iscrizione : 02.03.09
Età : 29
Località : Genova
Umore : sereno!

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Come l'acqua per gli elefanti"

Messaggio Da Arek il Dom 17 Giu 2012 - 14:42

Basta vedere Apocalypse Now, ce una scena in cui viene ucciso un toro (o bufalo o quel che l era) in modo piuttosto cruento, e il risultato è che davvero quella bestia fu ammazzata in quel modo.

Aggiungiamo il massacro di randagi per gli europei, tante polemiche e critiche ma alla fine siamo tutti li a guardare quel belin di sport.

Mattatoi, tante parole e disgusto su come molti animali vengano trattati e infine mangiamo ugualmente la loro carne.

Studi scientifici, è stato riscontrato che la vivisezione e gli esperimenti su animali non offrono risultati cosi tanto divini per cui ne valga la pena farli, eppure ci si diverte ugualmente a farli, e quelli piu simpatici lo fanno per cosmetici e neanche per la medicina -.-'

penso di poter andare avanti per ore con questi esempi, il circo è forse il meno peggio certe volte, è vero che esistono i camion lager, ma esistono anche circhi dove l uomo e l animale convivono decentemente, l animale è sempre schiavo, pero trattato meglio che da altri parti (a me il circo non piace comunque xD), idem per i film, in alcuni posti sono trattati bene e in altri no (i film con gli animali faccio fatica a guardarli T.T).

Il succo è che l uomo domina il mondo, la natura è il suo giocattolo, ce chi ne ha piu rispetto ma la usa lo stesso e chi invece usa il proprio dominio nella maniera piu truce possibile, farci qualcosa? sono troppo pessimista per crederlo, l unica realtà affrontabile è quella di trattare al meglio la natura nel nostro piccolo, e sapere che piu si va avanti e piu le cose saran peggio...bisognerebbe davvero sperare che a dicembre succeda qualcosa per arrestare questa malattia umana e far si che il mondo possa tornar a respirare..

Piccolo pensiero sul passato, sono dell idea che il passato per quanto cruento era un posto migliore, e parlo del medioevo, io lego a quel periodo il limite in cui l uomo era ancora un animale e parte della natura non padrone di essa, il periodo in cui il numero della nostra razza era equilibrato e si manteneva costante se non ridotto, le risorse del pianeta eran usate ma avevan tempo di rifarsi, il cacciatore uccideva per necessità e non per sport e a volte non tornava manco a casa, la maggior parte degli uomini vivevano con l unico scopo di vivere e poi c era i classici 'fortunati' che avevano molte agevolazione e governavano gli altri come è sempre stato e sembre sarà..

Per il discorso del passato recente, il periodo dei nostri nonni, non credo che la natura e l animale vivessero molto meglio, dopo tutto i reoglamenti di comportamento sono molto recenti, a quei tempi i cani non eran manco riconosciuti giusto per dirne una, figuriamoci se a qualcuno fregava della tigre nella gabbia o alla mucca da mattatoio, senza contare che quegli anni erano il periodo d oro dei bracconieri, sia nell africa, sia sui nostri monti dove abbiamo ri estinto i carissimi lupi...e tanto per parlar di lupi, quei geniacci di ambientalisti hanno ripopolato i nostri monti con i lupi che povere bestie non hanno nulla da mangiare perchè i nostri veri cinghialotti si sono imbastarditi coi bisonti tedeschi e dunque scendono a valle a caccia di cibo e gli alleavatori stanno già bestemmiando per organizzare caccia per ridimensionamento dei lupi -.-'
Quando l uomo distrugge un qualcosa non basta metter un cerotto, xke un graffio alla natura comporta una lacerazione interna all ecosistema che i perbenisti non calcolano mai..
avatar
Arek
Utente Molto Attivo
Utente Molto Attivo

Maschile Numero di messaggi : 780
Data d'iscrizione : 25.09.10
Età : 27
Località : Alassio
Occupazione/Hobby : Giocare al pc .-.
Umore : sempre pessimo xD

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Come l'acqua per gli elefanti"

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum