Religione

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Religione

Messaggio Da Aretha il Ven 30 Nov 2012 - 18:12

Siete religiosi?
Se sì di quale religione?
Se no, perché?

Aretha
Utente Attivo
Utente Attivo

Femminile Numero di messaggi : 290
Data d'iscrizione : 08.06.11
Età : 28

Tornare in alto Andare in basso

Re: Religione

Messaggio Da giulia91 il Ven 30 Nov 2012 - 20:00

ciao.
io sono cristiana cattolica,non pratico ma credo.
mio padre invece è mormone.
voi invece?
premetto ovviamente che è solo curiosità,ognuno è libero di credere e di non credere in ciò che vuole.
avatar
giulia91
Utente Molto Attivo
Utente Molto Attivo

Femminile Numero di messaggi : 816
Data d'iscrizione : 27.11.10
Età : 26
Località : alessandria ma sarda nel cuore e nell'anima
Occupazione/Hobby : tifosa della juve e del cagliari
Umore : sognatrice sempre e comunque

Tornare in alto Andare in basso

Re: Religione

Messaggio Da basketballgirl il Ven 30 Nov 2012 - 22:46

Io sono atea!!! Rispetto le idee di tutti, ma non sopporto la gente che cerca di farmi cambiare idea

basketballgirl
Matricola
Matricola

Femminile Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 29.11.12
Età : 36
Località : Tortona (AL)
Occupazione/Hobby : Leggere, scrivere, basket, musica, discoteca, friends...
Umore : Dipende.....

http://libera2009.altervista.org/index.html

Tornare in alto Andare in basso

Re: Religione

Messaggio Da giulia91 il Ven 30 Nov 2012 - 22:55

ciao.
assolutamente anch'io odio le persone che cercano di farmi cambiare idea.
credo che la scelta di credere in qualcosa o non sia una scelta personale ,quindi va rispettata.
questa è la mia opinione, condivisibile o meno.
avatar
giulia91
Utente Molto Attivo
Utente Molto Attivo

Femminile Numero di messaggi : 816
Data d'iscrizione : 27.11.10
Età : 26
Località : alessandria ma sarda nel cuore e nell'anima
Occupazione/Hobby : tifosa della juve e del cagliari
Umore : sognatrice sempre e comunque

Tornare in alto Andare in basso

Re: Religione

Messaggio Da Folletta il Sab 1 Dic 2012 - 12:56

Ufficialmente sono cristiana: sono stata bazzettata, ho fatto la comunione e la cresima.. Ma in realtà non credo più.. o meglio credo negli ideali cristiani (rispetto verso gli altri, aiuto ai poveri, ecc) ma non credo nella chiesa e in tutto ciò che c'è dietro.. Si salvano giusto i preti lontani dalle alte istituzioni... Poi ovviamente ognuno è libero di pensarla come vuole..

_________________
Non mi è mai piaciuto cambiare..
Infatti avevo lo stesso atteggiamento anche con i miei difetti.
Li chiamavo così ma non facevo niente per perderli, per cambiare.
Ecco nuovamente il problema dello staccarsi.
Io mi riconoscevo nei miei difetti.
Erano comunque come pezzi di un puzzle che componevano la mia persona,
mi ci ero affezionato.
Anzi, a dirla tutta, mi ero innamorato.
Fabio Volo

avatar
Folletta
Spongy mod
Spongy mod

Femminile Numero di messaggi : 3327
Data d'iscrizione : 01.09.10
Età : 25
Località : Valle Scrivia
Occupazione/Hobby : Studentessa :(
Umore : Lunatica

Tornare in alto Andare in basso

Re: Religione

Messaggio Da Aretha il Sab 8 Dic 2012 - 23:03

nessun buddista nel forum?

Aretha
Utente Attivo
Utente Attivo

Femminile Numero di messaggi : 290
Data d'iscrizione : 08.06.11
Età : 28

Tornare in alto Andare in basso

Re: Religione

Messaggio Da Arek il Lun 10 Dic 2012 - 13:21

Mi spiace, cattolico piu o meno praticante, non tento di convertire nessuno e convivo anche con chi bestemmia, ma spesso consiglio a chi si sente davvero depresso ed abbandonato di farci una scappatina in chiesa, a volte puo' dare il buon umore pensare che esista una forza superiore che ti guarda e ti dice: guarda che ti faccio penare per poi darti la beatidune eterna !
Ovviamente il prete/frate di turno ha un grande compito per far capire che la chiesa non è pura ipocrisia e quelli che ci riescono bene portano davvero speranza e una specie di vana sensazione di benessere alle pecorelle smarrite...gli altri invece dimostrano solo che prete o no si è sempre e comunque uomini xD
avatar
Arek
Utente Molto Attivo
Utente Molto Attivo

Maschile Numero di messaggi : 780
Data d'iscrizione : 25.09.10
Età : 27
Località : Alassio
Occupazione/Hobby : Giocare al pc .-.
Umore : sempre pessimo xD

Tornare in alto Andare in basso

Re: Religione

Messaggio Da Simo il Gio 13 Dic 2012 - 13:19

Arek ha scritto:gli altri invece dimostrano solo che prete o no si è sempre e comunque uomini xD
I like this

_________________
IL PARADISO NON E' UN LUOGO DOVE ANDARE, MA UN MODO DI VIVERE!!


Il dovere di informazione è responsabilità di ciascuno di noi.
L'informazione sincera nel caos dei nostri giorni è una vera necessità: più la democrazia entra nel nostro sangue più la libertà dell'uomo è possibile.
Soltanto quando l'uomo sa, conosce ed è in grado di scegliere è davvero un uomo libero!
avatar
Simo
Admin
Admin

Maschile Numero di messaggi : 4157
Data d'iscrizione : 24.09.08
Età : 31
Località : Genova
Umore : Decisamente variabile

http://sdfgenovastudenti.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Religione

Messaggio Da Arek il Ven 14 Dic 2012 - 13:38

ma simo tu vieni a scriver solo quando vedi che scrivo io? ahahahah
avatar
Arek
Utente Molto Attivo
Utente Molto Attivo

Maschile Numero di messaggi : 780
Data d'iscrizione : 25.09.10
Età : 27
Località : Alassio
Occupazione/Hobby : Giocare al pc .-.
Umore : sempre pessimo xD

Tornare in alto Andare in basso

Re: Religione

Messaggio Da Simo il Lun 17 Dic 2012 - 18:51

Ahahah no no, entro raramente ormai, e in genere tu sei l'ultimo ad aver postato Wink

_________________
IL PARADISO NON E' UN LUOGO DOVE ANDARE, MA UN MODO DI VIVERE!!


Il dovere di informazione è responsabilità di ciascuno di noi.
L'informazione sincera nel caos dei nostri giorni è una vera necessità: più la democrazia entra nel nostro sangue più la libertà dell'uomo è possibile.
Soltanto quando l'uomo sa, conosce ed è in grado di scegliere è davvero un uomo libero!
avatar
Simo
Admin
Admin

Maschile Numero di messaggi : 4157
Data d'iscrizione : 24.09.08
Età : 31
Località : Genova
Umore : Decisamente variabile

http://sdfgenovastudenti.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Religione

Messaggio Da Arek il Lun 17 Dic 2012 - 19:10

Lo immaginavo
avatar
Arek
Utente Molto Attivo
Utente Molto Attivo

Maschile Numero di messaggi : 780
Data d'iscrizione : 25.09.10
Età : 27
Località : Alassio
Occupazione/Hobby : Giocare al pc .-.
Umore : sempre pessimo xD

Tornare in alto Andare in basso

Re: Religione

Messaggio Da camelia il Gio 20 Dic 2012 - 18:39

Folletta ha scritto:Ufficialmente sono cristiana: sono stata bazzettata, ho fatto la comunione e la cresima.. Ma in realtà non credo più.. o meglio credo negli ideali cristiani (rispetto verso gli altri, aiuto ai poveri, ecc) ma non credo nella chiesa e in tutto ciò che c'è dietro.. Si salvano giusto i preti lontani dalle alte istituzioni... Poi ovviamente ognuno è libero di pensarla come vuole..

Anch'io sono cristiana, con tanto di battesimo, comunione e cresima, ma siccome anch'io mi sono stancata dell'ipocrisia della Chiesa e del fatto che, soprattutto nelle alte sfere, sono politici più che uomini di Chiesa, ho cambiato religione. Sono protestante, sempre cristiana quindi, ma ho scelto un orientamento che sentivo molto più vicino la mio modo di essere.

Aretha ha scritto:nessun buddista nel forum?

Mio zio è buddista, ma io non ne so quasi nulla della sua religione
avatar
camelia
Quasi un V.I.P.
Quasi un V.I.P.

Femminile Numero di messaggi : 1316
Data d'iscrizione : 06.03.09
Età : 38
Località : Genova
Umore : Preoccupato

Tornare in alto Andare in basso

Re: Religione

Messaggio Da Sha_SPE il Mer 26 Dic 2012 - 12:39

Sfondiamo una porta aperta qui.

Personalmente, mi reputo agnostico razionalista. La mia famiglia, pur essendo originaria del medioriente, è decisamente "laica". Mio padre è ateo. Mia madre crede solo in un Dio tutto suo, in un ente superiore, ma non aderisce a nessuna religione ufficiale. Tuttavia, ho avuto un'educazione piuttosto cattolica. Ho fatto tre anni di liceo dalle suore e ho fatto l'Azione Cattolica per tutta l'infanzia e gran parte dell' adolescenza. Forse è proprio per quello che ho preso distanze dal pensiero religioso! XD

Comunque, ho gran rispetto per chi crede, in particolare per chi sposa ideali di solidarietà, uguaglianza, amore per i poveri, gli indifesi. Però critico e combatto un evidente cancro della nostra società, che difficilmente, comunque, intaccherà i nostri ambienti: La superstizione. Non apprezzo quando la religione si sostituisce alla ragione, e si innalza al di sopra di questa. Ciò, nella maggiorparte dei casi, comporta una presa di posizione molto pericolosa: La certezza di avere in tasca tutte le verità del mondo. Le conseguenze di ciò possono essere nefaste: Disprezzo per le altre persone, per differenti visioni del mondo, per le altre religioni e per qualsiasi opinione socio-politica che non sposi la dottrina di una data religione. Questo crea un tipo di persona, e di conseguenza rischia di creare un tipo di famiglia, e in seguito di società, dittatoriale, autoritaria e patriarcale. Io dissento dalla madre che non permette alla figlia di uscire con un ateo, un musulmano o un buddhista. Che non permette al figlio di avere amicizie con omosessuali, che addirittura vieta al figlio di festeggiare Halloween perchè ritenuta festa satanica, dissento dalla madre che vieta al figlio di ascoltare Elton John e Freddie Mercury perchè omosessuali. Dissento dalla madre che non permette al figlio di avvicinarsi alla musica di John Lennon perchè nei suoi inni alla pace si accenna a una vita senza religioni, senza la quale non ci sarebbe più bisogno di uccidere o morire. Dissento dalla madre che fa vivere il figlio in una campana di vetro perchè troppi programmi TV o siti internet frequentati da ragazzi sono considerati "blasfemi". Sono contrario alla religione quando vietà il progresso umano/sociale e non consente la pluralità di visioni, di orientamenti politici e sessuali, di stili di vita, di etnia (a volte, si sfonda pure su quello), di gusti. Molte volte, purtroppo, viene usata ad hoc proprio per questi scopi: Un popolo ignorante è più facilmente manovrabile, e questo lo vediamo con esempi relativi al medioevo per quanto riguarda il cattolicesimo e i paesi musulmani per quanto riguarda i giorni nostri.
avatar
Sha_SPE
Buon Partecipante
Buon Partecipante

Maschile Numero di messaggi : 164
Data d'iscrizione : 29.01.11
Età : 27
Località : Genova
Occupazione/Hobby : Studente
Umore : Decisamente variabile.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Religione

Messaggio Da Arek il Dom 10 Mar 2013 - 4:09

Concordo, ogni forma di estremismo non è bene

(scrivo giusto perchè non ho sonno e da troppo tempo non bazzicavo da queste parti xD in piu riporto alto l argomento che magari qualcuno vedendolo aggiunge qualcosa ^-^)
avatar
Arek
Utente Molto Attivo
Utente Molto Attivo

Maschile Numero di messaggi : 780
Data d'iscrizione : 25.09.10
Età : 27
Località : Alassio
Occupazione/Hobby : Giocare al pc .-.
Umore : sempre pessimo xD

Tornare in alto Andare in basso

Re: Religione

Messaggio Da diletta89 il Ven 29 Mar 2013 - 0:22

Si credo in Dio e la spiritualità in genere per me nel quotidiano è molto importante.
Vado in chiesa,la frequento ma non mi definisco cattolica perchè ho un modo un pò diverso di intendere le cose.Mi piace però interessarmi a tutte le religioni pur ritenendomi cristiana,ho frequentato metting cattolici,buddisti ecc....mi piace lo scambio di idee ecc senza farsi guerra

diletta89
Utente Attivo
Utente Attivo

Femminile Numero di messaggi : 227
Data d'iscrizione : 09.03.09
Età : 28
Località : la spezia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Religione

Messaggio Da Arek il Ven 29 Mar 2013 - 2:56

Mi piace la tua visione ^-^ da dove spunti fuori? non mi sembra d averti letto prima da queste parti ^-^
avatar
Arek
Utente Molto Attivo
Utente Molto Attivo

Maschile Numero di messaggi : 780
Data d'iscrizione : 25.09.10
Età : 27
Località : Alassio
Occupazione/Hobby : Giocare al pc .-.
Umore : sempre pessimo xD

Tornare in alto Andare in basso

Re: Religione

Messaggio Da diletta89 il Ven 29 Mar 2013 - 17:20

Frequento pochissimo il forum e in genere scrivo nelle sezioni per chiedere informazioni xd

diletta89
Utente Attivo
Utente Attivo

Femminile Numero di messaggi : 227
Data d'iscrizione : 09.03.09
Età : 28
Località : la spezia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Religione

Messaggio Da isabellaparigini il Mar 29 Set 2015 - 13:52

Wow...mi sono piaciute molto le vostre riflessioni e condivido qualcosa con ciascuno di voi. Io credo in Dio, apprezzo molto la spiritualità cattolica e la spiritualità in generale. Anche quella buddista mi ha colpito molto e la sua filosofia del tao, anche se non credo alla dottrina della reincarnazione e per me (e per molti altri) non sarebbe neppure auspicabile perchè basta una vita sola per penare e soffrire! Detto questo pur apprezzando la diversità di idee e opinioni il mio credo è fortemente cattolico. Questo non vuol dire che la penso così e cosà "perchè lo dice la Chiesa", ma mi sforzo con la ragione e l'intelligenza di capire come mai la Chiesa dice così, se è concordante con i principi di Dio e con la Bibbia. Insomma, mi sforzo di capire con la ragione dove, perchè e quando la Chiesa cattolica ha ragione. Concordo con Camelia. Nella Chiesa si nasconde molta ipocrisia, te lo dice una che l'ipocrisia non solo l'ha vista ma l'ha anche subita da parte di certe consacrate. Eh si, ragazzi. Purtroppo al centro degli scandali ecclesiastici si pensa sempre ai sacerdoti, vescovi, cardinali, ma spesso ci si mettono pure le donne, cioè le suore. A volte sono Peggio dei consacrati, nessuno o pochi ci pensano ma è così. Io le peggiori angherie le ho subite dalle suore e come me tanti poveri cristi. Alcuni hanno avuto in seguito anche problemi depressivi e disturbi psicosomatici in relazione a ciò che hanno subito. Una di queste è Adelaide Roncalli, una veggente tipo Bernadette e i 3 pastorelli di Fatima, con la differenza che le sue visioni non sono state accettate dalla Chiesa perchè in quel periodo (1944) la gente di Chiesa (come io amo definirla per distinguerla dalla Chiesa, quella vera fatta di persone autentiche) complottava con il nazifascismo e il nazifascismo era contrario alle visioni della Madonna che annunciavano la fine della guerra e la pace mondiale. Eh si...nella Chiesa c'è molta ipocrisia e forse è proprio per questo che secondo me non bisogna abbandonare il campo cedendo allo sconforto ma è necessario combattere per l'autenticità e la giustizia. Capisco chi abbandona la Chiesa, anche io mi sono ritirata da molti ambiti ecclesiastici ma non ho perso la fiducia nei Sacramenti. L'unica cosa che faccio per La Chiesa? Partecipo ai sacramenti, alla messa e all'eucarestia e questo lo faccio per me. Per farmi un regalo. Può darsi che i cristiani facciano i cattivi e ti tolgano quel pizzico di speranza che avevi, ma Cristo lascia sempre e comunque un messaggio di speranza. E' per questo che prendo la messa. E'il momento migliore per la Chiesa perchè in quel momento non vedi ingiustizie, lotte per il potere o favoritismi di parte. E' per questo che consiglio a tutti di non lasciare (non parlo per gli atei o chi appartiene già ad altre religioni ma per chi si è sfiduciato a causa dei "teppisti" della Chiesa-io li chiamo così-). Infatti ho deciso per ora di estromettermi dalle faccende della Chiesa, non ne voglio sapere niente di più. Solo prendo l'eucarestia...e poi me ne vado via. Ci fa pure rima...Personalmente penso che uno non debba mai lasciare definitivamente il campo anche perchè l'ipocrisia si trova dappertutto, in qualsiasi ambito. Se mi lasciavo scoraggiare da questo rinunciavo pure a lavorare e a cercar lavoro, visto che anche li se ne vedono di cotte e di crude e mi tappavo in casa come una sepolta viva. E con questo vi lascio dicendo: NON LASCIATEVI SCORAGGIARE DALL'IPOCRISIA, COMBATTETELA.

isabellaparigini
Buon Partecipante
Buon Partecipante

Femminile Numero di messaggi : 130
Data d'iscrizione : 06.10.09
Età : 32
Località : LA SPEZIA
Occupazione/Hobby : LEGGERE, STUDIARE, FARE SPORT
Umore : ALTALENANTE, DA MONTAGNE RUSSE PROPRIO...VA BEH...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Religione

Messaggio Da isabellaparigini il Mar 29 Set 2015 - 13:59

Perchè personalmente preferisco la Chiesa cattolica alle altre? Perchè cattolico è una parola greca e vuol dire UNIVERSALE. Questa universalità mi piace...anche se certa gente di chiesa oscurantista e ottusa fa di tutto per trascurare e oscurare questa bellissima realtà.

isabellaparigini
Buon Partecipante
Buon Partecipante

Femminile Numero di messaggi : 130
Data d'iscrizione : 06.10.09
Età : 32
Località : LA SPEZIA
Occupazione/Hobby : LEGGERE, STUDIARE, FARE SPORT
Umore : ALTALENANTE, DA MONTAGNE RUSSE PROPRIO...VA BEH...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Religione

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum