Regolamento tirocinio di sostegno

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Regolamento tirocinio di sostegno

Messaggio Da La Giò il Lun 23 Apr 2012 - 12:25

1. È attivato il numero programmato, stabilito in 80 studenti per ogni semestre. Oltre tale
numero lo studente sarà iscritto al semestre successivo.

2. Di norma il tirocinio di sostegno dovrà essere svolto dopo la conclusione del tirocinio
ordinario del quarto anno. Per consentire uno svolgimento coerente con i piani di studio, ed
ai fini del raggiungimento del numero programmato, verrà data la precedenza agli studenti
già laureati, quindi agli studenti del quarto anno in regola con l’ordinario e infine, con
riserva, agli studenti del terzo anno in regola con l’ordinario.

3. Per poter svolgere il tirocinio di sostegno lo studente dovrà accedere agli uffici per
compilare il modulo di iscrizione, il progetto formativo entro il 10 ottobre di ogni anno
accademico per il primo semestre ed entro il 15 gennaio per il secondo semestre.

4. La scelta della sede/delle sedi viene concordata con il coordinatore del sostegno in base alla
disponibilità delle scuole. La scelta è vincolata alla presenza nella scuola sede di tirocinio di
insegnanti di sostegno in possesso del titolo di specializzazione o con comprovate
esperienze e competenze relative all’integrazione scolastica dell’alunno con disabilità.

5. L’affidamento al supervisore viene disposto dall’Ufficio e successivamente comunicato allo
studente via mail o tramite avviso sul sito di facoltà (o Aulaweb) con l’indicazione del
primo incontro di presentazione.

6. Il tirocinio di sostegno comprende attività di presentazione, di tirocinio diretto e di
riflessione; tutte le attività sono obbligatorie. Nel piano possono essere comprese attività ed
esperienze presso i Poli e le strutture accreditate.

7. L’iscrizione al tirocinio del sostegno vale, salvo casi eccezionali documentati, come
impegno a completarlo nei tempi del semestre stesso ed a frequentare almeno tre incontri in
presenza (la mancata frequenza comporta la non validazione del percorso).

8. Ritardi e piani di recupero sono previsti solo in casi eccezionali documentati e devono essere
concordati con il supervisore e con la commissione tirocini.

9. Il tirocinio diretto ed il tirocinio indiretto devono essere svolti contestualmente, per la sua
funzione formativa ed a pena di non validazione dei relativi crediti, come già previsto
l’ordinario.

10. Lo studente si impegna a seguire il progetto (tempi, scadenze, eventuali elaborati proposti
dai supervisori, stesura della relazione finale) e il regolamento del tirocinio di sostegno;
eventuali inadempienze saranno segnalate alla commissione tirocini.

NORME TRANSITORIE:

Gli studenti iscritti al semestre di sostegno che abbiano iniziato, ma non ancora terminato il
tirocinio di sostegno negli aa.aa. precedenti, sono tenuti a concludere il suddetto tirocinio, salvo casi
eccezionali documentati, entro la conclusione del primo semestre 2011/12.
Nei casi in cui il tirocinio non venga completato, la prosecuzione avverrà secondo le norme previste
dal punto 7. del Regolamento del nuovo modello del tirocinio di sostegno ed eventuale
riconoscimento del tirocinio già svolto da parte della Commissione tirocini.
avatar
La Giò
Admin
Admin

Femminile Numero di messaggi : 3778
Data d'iscrizione : 29.09.09
Località : Genova

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum