Animali domestici.

Pagina 3 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Animali domestici.

Messaggio Da Simo il Gio 11 Mar 2010 - 19:28

Sapevo che prima o poi si sarebbe arrivati alla rissa fra "amanti dei cani" e "amanti dei gatti"... ebbene, voglio fondare il terzo polo.
Io sto con i cavalli!!

_________________
IL PARADISO NON E' UN LUOGO DOVE ANDARE, MA UN MODO DI VIVERE!!


Il dovere di informazione è responsabilità di ciascuno di noi.
L'informazione sincera nel caos dei nostri giorni è una vera necessità: più la democrazia entra nel nostro sangue più la libertà dell'uomo è possibile.
Soltanto quando l'uomo sa, conosce ed è in grado di scegliere è davvero un uomo libero!
avatar
Simo
Admin
Admin

Maschile Numero di messaggi : 4157
Data d'iscrizione : 24.09.08
Età : 31
Località : Genova
Umore : Decisamente variabile

http://sdfgenovastudenti.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Animali domestici.

Messaggio Da lukino il Gio 11 Mar 2010 - 19:30

Simo ha scritto:Sapevo che prima o poi si sarebbe arrivati alla rissa fra "amanti dei cani" e "amanti dei gatti"... ebbene, voglio fondare il terzo polo.
Io sto con i cavalli!!
Ma no, mica c'è rissa. Neanche scherzosa.
Non esiste alcuna dicotomia amanti del cane/del gatto.
Anzi..trovo impossibile amare gli uni e non gli altri..e viceversa, anche se con intensità magari diverse.
avatar
lukino
Quasi un V.I.P.
Quasi un V.I.P.

Maschile Numero di messaggi : 2432
Data d'iscrizione : 20.05.09
Località : Genova
Occupazione/Hobby : educatore, studente, gattofilo, ciclista, militante
Umore : UTOPISTA

http://moltitudini.splinder.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Animali domestici.

Messaggio Da Paula il Gio 11 Mar 2010 - 20:11

acinom ha scritto:-SKY, meraviglia della natura, incrocio tra pastore tedesco e belga. Presa al canile 14 anni fa da subito paladina della non violenza e colonna portante della mia familia.
Bellissimi tutti!!! "Paladina della non violenza" del tipo che si arrabbia quando si alza un po' la voce e si sgridano i bambini?
La mia prima gatta si arrabbiava tantissimo quando mia madre sgridava me o mio fratello (quando eravamo bimbetti…) e le si avventava letteralmente contro (sapeva essere anche molto feroce quando ce n'era motivo… )
cat
Io non ho nulla contro i cani (o i cavalli, mentre ho qualche antico rancore verso i conigli in casa…), ma sono per le gatte in modo incondizionato.
Amo il loro modo di essere, e le ammiro.
Attualmente, da cinque anni e passa, faccio da mamma a Micia/Patata…, nome di battaglia: Ramses. Gatta giramondo, dalle molteplici vite, trovata piccolissima piagnona e denutrita in un cassonetto. Siamo attaccatissime. cat
avatar
Paula
Open Source User
Open Source User

Femminile Numero di messaggi : 2163
Data d'iscrizione : 15.02.09
Età : 34
Località : sul letto di Procuste
Occupazione/Hobby : O anima mia, non aspirare alla vita immortale, ma esaurisci il campo del possibile.
Umore : s-low mood

Tornare in alto Andare in basso

Re: Animali domestici.

Messaggio Da Federica il Ven 12 Mar 2010 - 0:33

marta... fidati che se il cioccolato facesse così male come dicono... la mia non sarebbe arrivata a 13 anni sana come un pesce... certo un pezzettino ogni tanto,mica tanto e spesso...a loro un pezzettino non fa male,anzi,sembra che vada persin meglio!! poi va bè mangiano anche le patatine..ehmm... e la frutta però,compenso ;-)
avatar
Federica
Quasi un V.I.P.
Quasi un V.I.P.

Femminile Numero di messaggi : 1605
Data d'iscrizione : 18.02.09
Età : 29

Tornare in alto Andare in basso

Re: Animali domestici.

Messaggio Da Federica il Ven 12 Mar 2010 - 0:37

io amo tutti gli animaletti tranne i serpenti,personalmente non potrei mai tenerne uno,poi dovrei dargli i topini da mangiare no no no!!! che sgiai(che senso)
certo è che adoro particolarmente i cani perchè puoi fare cose che con il gatto non fai (tipo correre nella neve in montagna..) però i gatti sono splendidi e non è vero che si affezionano solo alla casa,anzi!!!

Simo ma sai che io andavo a cavallo? li adoro!! peccato che mancano gli spicci se no...
avatar
Federica
Quasi un V.I.P.
Quasi un V.I.P.

Femminile Numero di messaggi : 1605
Data d'iscrizione : 18.02.09
Età : 29

Tornare in alto Andare in basso

Re: Animali domestici.

Messaggio Da Dott.ssa Orny il Ven 12 Mar 2010 - 2:39

Federica ha scritto:marta... fidati che se il cioccolato facesse così male come dicono... la mia non sarebbe arrivata a 13 anni sana come un pesce... certo un pezzettino ogni tanto,mica tanto e spesso...a loro un pezzettino non fa male,anzi,sembra che vada persin meglio!! poi va bè mangiano anche le patatine..ehmm... e la frutta però,compenso ;-)

La Wendy (golden retriver=stomaco che cammina) una mattina di primavera si è mangiata un'intera (intera) torta di cioccolata!!!! Aveva 6 mesi sì e no, il veterinario quando gliel'ho telefonato si è messo a ridere...
Ma è vero, il cioccolato ai cani non andrebbe dato. (ma neanche le patatine!) Però si sa che si fa...
avatar
Dott.ssa Orny
Utente Molto Attivo
Utente Molto Attivo

Femminile Numero di messaggi : 608
Data d'iscrizione : 19.02.09
Età : 64
Umore : allegra/solare

http://www.facebook.com/?ref=home#!/Ornyy?v=info&ref=profile

Tornare in alto Andare in basso

Re: Animali domestici.

Messaggio Da Federica il Ven 12 Mar 2010 - 13:09

si va bè.. anche io non dovrei mangiare determinate cose.. ma un pezzettino ogn tanto.. non ha mai uccis nessuno.. e poi li vedi con quegli occhietti così dolci e la codina.. come fai??
Onomastroianni, ma quindi Wendy non è stata male per il cioccolato giusto? anche perchè se no il veterinario non si sarebbe messo a ridere...
lo sapete che esiste anche la cioccolata per cani? ma le mie la schifano,ormai sanno il gusto di quella buona ;-)))
avatar
Federica
Quasi un V.I.P.
Quasi un V.I.P.

Femminile Numero di messaggi : 1605
Data d'iscrizione : 18.02.09
Età : 29

Tornare in alto Andare in basso

Re: Animali domestici.

Messaggio Da Federica il Ven 12 Mar 2010 - 13:54

una cosa un po triste però sarebbe utile farla girare un po',forse

IL DIARIO DI UN CANE

Settimana 1:

Oggi, � una settimana che sono nato; che gioia essere arrivato in questo mondo!

Mese 01:

Mia mamma mi accudisce molto bene. E' una mamma esemplare.

Mese 02:

Oggi, sono stato separato dalla mamma. Era molto inquieta e mi ha detto addio con lo sguardo. Speriamo che la mia nuova "famiglia umana" si occupi cos� bene di me, come l'ha fatto lei.

Mese 04:

Sono cresciuto in fretta, tutto mi attrae e m'interessa. Ci sono parecchi bambini in casa; sono per me, dei "fratellini". Siamo dei monelli, mi tirano la coda e li mordo per giocare.

Mese 05:

Oggi, mi hanno sgridato. La mia padrona mi ha ripreso perch� ho fatto "pipi" dentro in casa, ma non mi avevano mai detto dove dovevo farla. Inoltre, dormo nella "riserva" ........e non protestavo.!

Mese 12:

Oggi ho compiuto un anno. Sono un cane quasi adulto. I miei padroni dicono che sono cresciuto pi� di quello che immaginavano.
Ah, come devono essere orgogliosi di me!

Mese 13:

Oggi mi sono sentito molto male. Il mio "fratellino" mi ha preso la mia palla. Io non prendo mai i suoi giocattoli. Allora, me la volevo riprendere. M le mie mascelle sono diventate troppo forti e l'ho ferito senza volerlo. Dopo la paura, mi hanno incatenato; non posso quasi pi� vedere il sole. Dicono che mi tengono d'occhio, che sono un ingrato. Non capisco niente di quello che sta succedendo.

Mese 15:

Tutto � diverso........vivo sul balcone. Mi sento molto solo, la mia famiglia non mi ama pi�. A volte dimenticano che ho fame e sete. Quando piove, non ho un tetto dove ripararmi.

Mese 16:

Oggi mi hanno fatto scendere dal balcone. Ero certo che la mia famiglia mi avesse perdonato; ero cos� contento che saltavo dalla gioia. La mia coda si muoveva in tutti i sensi. Oltretutto mi hanno portato con loro per una passeggiata. Abbiamo preso la direzione dell'autostrada e di colpo, si sono fermati. Hanno aperto la portiera dell'auto e sono sceso tutto contento, credendo che stavamo per trascorrere la giornata in campagna. Non ho capito perch� hanno richiuso la portiera e sono partiti. " Ehi, aspettate! mi state dimenticando!.........mi sono messo a correre dietro l'auto con tutte le mie forze. La mia angoscia aumentava quando mi accorgevo che stavo per svenire e.....non si fermavano: mi avevano dimenticato.

Mese 17:

Ho tentato invano di ritrovare la strada per casa "mia". Mi sento e mi sono perso. Sul mio cammino, trovo persone di buon cuore che mi guardano con tristezza e mi danno un p� da mangiare. Li ringrazio con lo sguardo e dal profondo del mio cuore. Mi piacerebbe che mi adottassero; sarei leale e fedele come nessuno al mondo. Ma dicono solo "povero, piccolo cagnolino", si sar� perso!!!!!!!!!

Mese 18:

Qualche giorno f�, sono passato davanti a una scuola e ho visto tanti bambini e giovani come i miei "fratellini". Mi sono avvicinato e un gruppetto, ridendo, mi ha lanciato una pioggia di sassi per "vedere chi aveva la mira migliore". Una della pietre mi ha rovinato un occhio e da quel giorno non ci vedo pi�, da quella parte.

Mese 19:

non ci crederete, ma la gente aveva maggiore piet� per me quando ero pi� bello. Adesso sono molto magro, il mio aspetto � cambiato. Ho perso un occhio e la gente mi fa scappare a colpi di scopa quando provo a trovare un piccolo riparo all'ombra.

Mese 20:

Non mi muovo quasi pi�. Oggi, tentando di attraversare la strada dove circolano le auto, mi hanno preso sotto. Pensavo di essere al sicuro in quel luogo chiamato fosso, ma non dimenticher� mai lo sguardo soddisfatto dell'autista che si � addirittura buttato di lato per schiacciarmi. Almeno mi avesse ucciso. Ma mi ha solamente rotto l'anca. Il dolore � terribile, le mie zampe dietro non reagiscono pi� e mi sono issato con molta difficolt�, verso un p� d'erba ai lati della strada.

Mese 21:

Sono 10 giorni che sto sotto il sole, la pioggia, senza mangiare. Non mi posso muovere. Il dolore � insopportabile. Mi sento molto male; � un luogo umido e direi che il mio pelo sta cadendo. La gente passa, nemmeno mi vedono, altri dicono "non ti avvicinare". Sono quasi incosciente, ma una forza strana mi fa aprire gli occhi......la dolcezza della sua voce mi ha fatto reagire. Lei diceva" povero piccolo cane, in che stato ti hanno ridotto"......con lei c'era un signore con una veste bianca, mi ha toccato e ha detto "mi dispiace, cara signora, ma questo cane � incurabile, � meglio mettere fine alle sue sofferenze". La signora gentile si � messa a piangere ma ha approvato.

Non so come, ma ho mosso la coda e l'ho guardato, ringraziandolo per aiutarmi a trovare finalmente riposo. Ho sentito solo la puntura della siringa e mi sono addormentato per sempre chiedendomi perch� fossi nato se nessuno mi voleva.

La soluzione non � di buttare un cane sulla strada ma di educarlo. Non trasformare in un problema una compagnia fedele. Aiuta a fare prendere coscienza e a mettere fine al problema dei cani abbandonati.

Questa è verissima e splendida:

Oggi ho salvato un essere umano
I nostri sguardi si sono incontrati quando lei ha percorso il mio corridoio ed ha guardato nella gabbia.
Ho percepito subito il suo bisogno e sapevo di doverla aiutare.

Ho scodinzolato, non molto forte, perché non si spaventasse.
Quando si è fermata alla mia gabbia, ho impedito che il suo sguardo andasse dietro di me, per non farle vedere il piccolo incidente che mi era capitato.
Non volevo che venisse a sapere che oggi non mi avevano portato fuori.
A volte le persone qui hanno così tanto da fare, e non volevo che avesse di loro una brutta impressione.

Quando ha letto la scheda con la mia descrizione, ho sperato che il mio passato non la rattristasse.
Io posso soltanto guardare avanti e vorrei essere importante e significare qualcosa per qualcuno.
Si è piegata verso di me e mi ha mandato dei baci leggeri.
Io ho premuto le spalle e la testa contro la rete, per poterla toccare.
Mi ha accarezzato la nuca con la punta delle dita, così morbide e leggere, ha avuto subito bisogno di compagnia.

Una lacrima è scesa sulla sua guancia ed io ho alzato la zampa, per assicurarle, che tutto sarebbe andato bene.
Dopo poco la porta della mia gabbia si è aperta ed il suo sorriso mi ha così illuminato, che sono subito saltato fra le sue braccia.
Le ho promesso che sarebbe sempre stata sicura con me.
Le ho promesso che l'avrei sempre accompagnata.
Le ho promesso che avrei fatto di tutto, per vedere sempre il suo sorriso smagliante ed un luccichio nei suoi occhi.

Ho avuto la fortuna, che lei passasse dal mio corridoio.
Là fuori ci sono molti altri essere umani, che ancora non hanno attraversato questi corridoi.
Ancora così tanti, che devono essere salvati.

Io ne ho potuto salvare almeno uno.
OGGI HO SALVATO UN ESSERE UMANO.
I nostri sguardi si sono incontrati quando lei ha percorso il mio corridoio ed ha guardato nella gabbia.
Ho percepito subito il suo bisogno e sapevo di doverla aiutare.

Ho scodinzolato, non molto forte, perché non si spaventasse.
Quando si è fermata alla mia gabbia, ho impedito che il suo sguardo andasse dietro di me, per non farle vedere il piccolo incidente che mi era capitato.
Non volevo che venisse a sapere che oggi non mi avevano portato fuori.
A volte le persone qui hanno così tanto da fare, e non volevo che avesse di loro una brutta impressione.

Quando ha letto la scheda con la mia descrizione, ho sperato che il mio passato non la rattristasse.
Io posso soltanto guardare avanti e vorrei essere importante e significare qualcosa per qualcuno.
Si è piegata verso di me e mi ha mandato dei baci leggeri.
Io ho premuto le spalle e la testa contro la rete, per poterla toccare.
Mi ha accarezzato la nuca con la punta delle dita, così morbide e leggere, ha avuto subito bisogno di compagnia.

Una lacrima è scesa sulla sua guancia ed io ho alzato la zampa, per assicurarle, che tutto sarebbe andato bene.
Dopo poco la porta della mia gabbia si è aperta ed il suo sorriso mi ha così illuminato, che sono subito saltato fra le sue braccia.
Le ho promesso che sarebbe sempre stata sicura con me.
Le ho promesso che l'avrei sempre accompagnata.
Le ho promesso che avrei fatto di tutto, per vedere sempre il suo sorriso smagliante ed un luccichio nei suoi occhi.

Ho avuto la fortuna, che lei passasse dal mio corridoio.
Là fuori ci sono molti altri essere umani, che ancora non hanno attraversato questi corridoi.
Ancora così tanti, che devono essere salvati.

Io ne ho potuto salvare almeno uno.
OGGI HO SALVATO UN ESSERE UMANO.

COSA HO DI DIVERSO DA TE?

GUARDAMI CHE COSA MI DISTINGUE DA TE?

IO TI GUARDO MA TU NON MI GUARDI QUANDO MI TROVI ABBANDONATO E INFREDDOLITO PER LA STRADA

IO TI VOGLIO BENE MA TU NON ME LO VUOI QUANDO STO MALE E TU NON FAI NIENTE PER AIUTARMI

IO TI ASCOLTO MA TU NON MI ASCOLTI QUANDO URLO E PIANGO DI DOLORE

IO STO ACCANTO A TE PER RISCALDARTI MA TU MI SCACCI QUANDO IO HO BISOGNO DI CALORE

IO VEDO IL TUO MODO DI VIVERE MA NON è UGUALE AL MIO

IO VIVO LA MIA VITA COME TE MA TU MOLTE VOLTE ME LA TOGLI INGIUSTAMENTE SENZA CHIEDERTI SE ANCHE IO SONO COME TE

IO SONO COME TE L'UNICA COSA CHE MI DISTINGUE DA TE è LA TUA INSENSIBILITA'

IO NON HO CATTIVERIA NEL CUORE

LE POCHE VOLTE CHE IO MI COMPORTO MALE è PERCHE TU MI TRASMETTI IL DOLORE LA CATTIVERIA E LA SOFFERENZA

UOMO IO TI CHIEDO DI ASCOLTARMI ALMENO UNA VOLTA PER FARTI CAPIRE QUANTO è IMPORTANTE IL MIO AMORE PER TE E QUANTO LO PUO ESSERE IL TUO PER ME

UOMO CHE NON ASCOLTI IL MIO LAMENTO

IO HO COMPASSIONE DI TE

NON SMETTERO' MAI DI AMARTI.

Amico mio, la mia eredita' non e' fatta di beni materiali,
ma resteranno tuoi per sempre l'allegria, la gioia di vivere,
il rispetto che spero di averti insegnato in tanti anni di vita in comune.
Se sono riuscito a spiegarti cos'e' l'amore di un cane e tu sarai capace di regalare
un amore che gli assomigli anche solo un po' - a qualsiasi essere vivente,
uomo o animale che sia - spero di averti lasciato un bene inestimabile
e scodinzolero' felice tra le nuvole.
Una raccomandazione: non provare a dimenticarmi, non ci riusciresti...
e non dire: "Basta animali, ho sofferto troppo"; se lo dicessi,
vorrebbe dire che non ti ho lasciato nulla.
Se ti ho insegnato l'amore dimostramelo, offrendolo ad un altro animale:
ti dara' anche lui tenerezza, allegria ed ancora amore.
E alla fine ti lascera' un testamento come questo.
Cosa? senza accorgertene, continuerai ad imparare e crescere,
ed un giorno ci ritroveremo tutti insieme in un unico paradiso,
perche' non c'e' un Paradiso per gli uomini ed un Paradiso per gli animali,
ce n'e' uno solo per tutti quelli che hanno imparato ad amare"

Perdonami caro padrone se quella sera non ho vinto il combattimento,ma le gambe non mi reggevano più e le ferite mi bruciavano ma una cosa mi ha fermato che forse tu non sai,io ho un cuore e proprio lui non mi ha concesso di continuare, non potevo continuare,il mio avversario era li e non potevo farlo soffrire ancora e mi sono fermato.Scusami tanto so ke ti ho dato una grossa delusione.Ma di una cosa in particolare vorrei il tuo perdono vorrei tu potessi perdonarmi di quella notte quando quelle persone sconosciute ti hanno portato via con tanta cattiveria e io non ho potuto difenderti ,ma stavo male non avevo la forza di alzarmi le mie ferite erano talmente profonde da non permettermi nessun movimento ti guardavo da lontano con la consapevolezza che per chi sa quale motivo non ti avrei più rivisto però vorrei tranquillizzarti adesso sto bene grazie a delle persone che si sono prese cura di me non mi ferisco più e ricevo molte coccole chissà perchè???io non capisco.... comunque so che adesso sarai più tranquillo, ma per quanto ti ho amato e per quanto ti amo non voglio più vederti ADESSO SO COS'è L'AMORE


La leggenda del ponte arcobaleno

Tra la terra e il cielo esiste un ponte chiamato "Ponte Arcobaleno" per i bellissimi colori da cui è formato.
Quando un animale muore, specialmente se è amato da una persona qui sulla terra, va in un luogo che si trova all'inizio di questo ponte.
È un posto bellissimo dove l'erba è sempre fresca e profumata, i ruscelli scorrono tra colline e alberi e i nostri speciali amici possono correre e giocare insieme. Trovano sempre il loro cibo preferito, l'acqua fresca per dissetarsi e il sole splendente per riscaldarsi e così i nostri cari amici sono felici: se in vita erano malati o vecchi qui ritrovano salute e gioventù, se erano menomati o infermi qui ritornano ad essere sani e forti.
In questo luogo gli animali che abbiamo tanto amato stanno bene, eccetto che per una piccola cosa, sentono la mancanza della persona speciale che hanno lasciato sulla terra.
Così accade di vedere che durante il gioco qualcuno di loro si fermi improvvisamente e scruti oltre la collina, tutti i suoi sensi sono in allerta, i suoi occhi si illuminano e le sue zampe iniziano la grande corsa: tu sei stato visto e quando incontri il tuo amico speciale lo stringi tra le braccia con grande gioia, il tuo viso è baciato ancora e ancora e i tuoi occhi incontrano i suoi occhi sinceri che tanto ti hanno cercato. Adesso insieme potete attraversare il Ponte Arcobaleno per non lasciarvi mai più...


Vi ho messo un po di cose, moltissime tristi ma vere.. e l'ultima..penso che pensare a questa leggenda ci renda meno difficoltoso in qualche modo l'arrivederci ai nostri amici..
e va bè le lacrime sono una cosa che ci sta anche bene dopotutto,poi è strano che non piangevo,non era da me.. però ho voluto condividere con voi questi scritti,perchè tutti sappiamo che sono cose vere e se i cagnolini potessero parlare non avrebbero mai per noi una parola d'odio...
avatar
Federica
Quasi un V.I.P.
Quasi un V.I.P.

Femminile Numero di messaggi : 1605
Data d'iscrizione : 18.02.09
Età : 29

Tornare in alto Andare in basso

Re: Animali domestici.

Messaggio Da Otta il Ven 12 Mar 2010 - 14:57

avatar
Otta
Buon Partecipante
Buon Partecipante

Femminile Numero di messaggi : 111
Data d'iscrizione : 15.09.09
Età : 27

Tornare in alto Andare in basso

Re: Animali domestici.

Messaggio Da acinom il Ven 12 Mar 2010 - 16:08

Paula ha scritto:
acinom ha scritto:-SKY, meraviglia della natura, incrocio tra pastore tedesco e belga. Presa al canile 14 anni fa da subito paladina della non violenza e colonna portante della mia familia.
Bellissimi tutti!!! "Paladina della non violenza" del tipo che si arrabbia quando si alza un po' la voce e si sgridano i bambini?
La mia prima gatta si arrabbiava tantissimo quando mia madre sgridava me o mio fratello (quando eravamo bimbetti…) e le si avventava letteralmente contro (sapeva essere anche molto feroce quando ce n'era motivo… )
Grande Micia!
CIAO
Si, si è proprio così, quando in casa si alza la voce o le mani (x scherzare ) Sky non lo sopporta e interviene.
Una volta ero al c.s.a. Pacì Paciana e due ragazzi hanno iniziato a litigare e menarsi allora Sky gli è corsa incontro abbaiando ma loro continuavano e allora ne ha morsicato uno alla caviglia (solo un graffietto per fortuna), così finalmente hanno smesso...lei era molto soddisfatta, peccato che ha morso il ragazzo che aveva ragione....
"Mi piace tanto" perchè è contro ogni tipo di violenza anche quella contro gli animali.
Una volta, al fiume, ha visto un ragazzo che dava un calcio a uno dei suoi pitbul e visto che non si fa mai i c....i suoi ha cominciato ad abbaiare verso il tipo per "sgridarlo" non vi dico la reazione degli altri due cani... ecco lì l'ha vista proprio brutta eee mica solo lei!!!!!
Va bè dai, mi fermo, vi risparmio perchè potrei andare avanti per ore...

P.s. Sapevo che anche la cipolla non va data assolutamente ai cani.
Ah, questo è il mese della prevenzione veterinaria, cioè a livello nazionale i veterinari aderenti all'iniziativa fanno visite gratis CANI, GATTI,....no no "accompagnatori"NO!

Secondo me è una bella iniziativa soprattutto per chi per vari problemi non riesce mai a portare il suo amico dal dottore.
http://www.stagionedellaprevenzione.it:8080/StagioneDellaPrevenzione/home.html
avatar
acinom
Buon Partecipante
Buon Partecipante

Femminile Numero di messaggi : 151
Data d'iscrizione : 09.07.09
Età : 39
Località : Marte
Occupazione/Hobby : Idee strambe

Tornare in alto Andare in basso

Re: Animali domestici.

Messaggio Da Cate il Dom 14 Mar 2010 - 23:36

Federica ha scritto:




che amore!!! amo i cani!!
avatar
Cate
Réveuse modératrice
Réveuse modératrice

Femminile Numero di messaggi : 2636
Data d'iscrizione : 02.03.09
Età : 29
Località : Genova
Umore : sereno!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Animali domestici.

Messaggio Da *MaRta* il Lun 15 Mar 2010 - 4:06

Federica ha scritto:marta... fidati che se il cioccolato facesse così male come dicono... la mia non sarebbe arrivata a 13 anni sana come un pesce... certo un pezzettino ogni tanto,mica tanto e spesso...a loro un pezzettino non fa male,anzi,sembra che vada persin meglio!! poi va bè mangiano anche le patatine..ehmm... e la frutta però,compenso ;-)

Mi dispiace ma io mi fido di ciò che dicono i veterinari.

Purtroppo non ho il mio manualone sotto mano, mi tocca incollarti questo da wikipedia

La teobromina contenuta nel cioccolato è tossica per i cani, i cavalli ed altri piccoli animali che sono incapaci di metabolizzarla.Se un animale mangia del cioccolato in quantità consistente, la teobromina può permanere nel suo sangue fino a 20 ore, provocandogli disturbi che possono andare dalle convulsioni all'attacco cardiaco all'emorragia interna fino - nei casi peggiori - alla morte.
La DL50, ossia la dose letale per il 50% del campione, della teobromina per i cani è 330 milligrammi per chilogrammo di peso corporeo, un dato simile a quello della caffeina per gli esseri umani.
Un cane di circa 20 Kg di peso soffrirà qualche disturbo intestinale dopo aver mangiato circa 250 g di cioccolato al latte, bradicardia o aritmia cardiaca se ne mangia mezzo chilo. Cinque chili di cioccolato hanno il 50% di probabilità di ucciderlo. Col cioccolato fondente le dosi sono inferiori, essendo questo più ricco di cacao.

Evidentemente la tua non ha mai mangiato dosi tali da causare problemi, questo non vuole dire che non sia vero che il cioccolato è tossico per i cani.

Non mi piace per nulla quando si fanno affermazioni sbagliate che possono essere dannose per gli animali.

avatar
*MaRta*
Strategic Moderatrix
Strategic Moderatrix

Femminile Numero di messaggi : 1732
Data d'iscrizione : 24.02.09
Età : 33
Località : Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Animali domestici.

Messaggio Da Dany71 il Lun 15 Mar 2010 - 10:47

Sì attenzione...Marta ha ragione...il cioccolato ed altri alimenti "umani" sono dannosissimi....gli animali devono mangiare cibo a loro adatto....
avatar
Dany71
Utente Celebrità
Utente Celebrità

Femminile Numero di messaggi : 3134
Data d'iscrizione : 27.02.09
Età : 46
Località : Serra Riccò
Occupazione/Hobby : Impiegata amministrativa settore Sanità
Umore : emotivamente 'emotiva'

Tornare in alto Andare in basso

Re: Animali domestici.

Messaggio Da lukino il Lun 15 Mar 2010 - 11:14

Di alimentazione canina ne so meno che di alimentazione felina, tuttavia questa cosa del cioccolato è nota!
Assolutamente da evitare-anche per i mici, ovviamente, sebben siano tendenzialmente non attirati salvo eccezioni da sostanze come quella.

Il caso singolo non dimostra nulla. C'è chi fuma sino a 90 anni e campa benissimo. Ciò non dimostra che fumare non faccia male.
avatar
lukino
Quasi un V.I.P.
Quasi un V.I.P.

Maschile Numero di messaggi : 2432
Data d'iscrizione : 20.05.09
Località : Genova
Occupazione/Hobby : educatore, studente, gattofilo, ciclista, militante
Umore : UTOPISTA

http://moltitudini.splinder.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Animali domestici.

Messaggio Da Deborah il Lun 15 Mar 2010 - 12:53

Eccomi:
- Tigre, una gattina siamese di ormai 10 anni recuperata dal cassonetto della spazzatura in quanto, sebbene di razza, è nata con una malformazione del labbro (leporino). Noi l'abbiamo operata...è dolcissima! Si chiama Tigre proprio perchè la sua malformazione non le permette di miagolare...lei sembra una papera ma è tenerissima...povera cuccioletta non ha più nemmeno un dente...pappine omogeneizzate!!!
- Sansone, un gattone nero occhi gialli, anche lui di strada....un giorno una gattina tigrata piccolissima, con la panciotta...pensavamo fosse fame!!! viene a trovarci e non se ne va più....l'abbiamo chiamata Nina...bene..ha partorito questo supergattone (un altro non è sopravvissuto) che ora ci fa compagnia....Nina ha preferito abdicare nella casa del vicino e viene solo a fare passeggiatine veloci da noi perchè è gelosa di Tigre (la principessa) che in effetti con le altre gatte non è poi così simpatica.....con Sansone invece convive....tu stai al tuo posto che io sto al mio ma convive.....
Sono innamorata delle mie bestioline a 4 zampe!
avatar
Deborah
Utente Molto Attivo
Utente Molto Attivo

Femminile Numero di messaggi : 562
Data d'iscrizione : 03.03.09
Età : 46
Località : Genova
Occupazione/Hobby : Impiegata
Umore : Ufffffffff.....

Tornare in alto Andare in basso

Re: Animali domestici.

Messaggio Da Dott.ssa Orny il Lun 15 Mar 2010 - 13:06

lukino ha scritto:Di alimentazione canina ne so meno che di alimentazione felina, tuttavia questa cosa del cioccolato è nota!
Assolutamente da evitare-anche per i mici, ovviamente, sebben siano tendenzialmente non attirati salvo eccezioni da sostanze come quella.

Il caso singolo non dimostra nulla. C'è chi fuma sino a 90 anni e campa benissimo. Ciò non dimostra che fumare non faccia male.

Ai cani l'alimentazione umana fa malissimo, il cioccolate ed il sale soprattutto. Ed è vero che bisogna seguire ciò che dice il veterinario perchè il caso singolo non ha significato (vedi torta del mio post, non voleva essere un incitamento alla trasgressione...)

Una cosa mi piaceva sottolineare: da quante risposte, affettuose ha questo post, mi pare di trovare conferma che quelli che amano, proteggono e traggono dal loro amore gioia e spesso ragioni di vita, potrebbero essere molti, molti di più di quelli che commettono crudeltà.

Noi non facciamo notizia, per quello che non ne parlano.
avatar
Dott.ssa Orny
Utente Molto Attivo
Utente Molto Attivo

Femminile Numero di messaggi : 608
Data d'iscrizione : 19.02.09
Età : 64
Umore : allegra/solare

http://www.facebook.com/?ref=home#!/Ornyy?v=info&ref=profile

Tornare in alto Andare in basso

Re: Animali domestici.

Messaggio Da lukino il Lun 15 Mar 2010 - 13:16

omastroianni ha scritto:
lukino ha scritto:Di alimentazione canina ne so meno che di alimentazione felina, tuttavia questa cosa del cioccolato è nota!
Assolutamente da evitare-anche per i mici, ovviamente, sebben siano tendenzialmente non attirati salvo eccezioni da sostanze come quella.

Il caso singolo non dimostra nulla. C'è chi fuma sino a 90 anni e campa benissimo. Ciò non dimostra che fumare non faccia male.

Ai cani l'alimentazione umana fa malissimo, il cioccolate ed il sale soprattutto. Ed è vero che bisogna seguire ciò che dice il veterinario perchè il caso singolo non ha significato (vedi torta del mio post, non voleva essere un incitamento alla trasgressione...)

.
Quando moderavo il forum "miciofilo" una delle sezioni che gestivo era quella sull'alimentazione...
avatar
lukino
Quasi un V.I.P.
Quasi un V.I.P.

Maschile Numero di messaggi : 2432
Data d'iscrizione : 20.05.09
Località : Genova
Occupazione/Hobby : educatore, studente, gattofilo, ciclista, militante
Umore : UTOPISTA

http://moltitudini.splinder.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Animali domestici.

Messaggio Da *MaRta* il Lun 15 Mar 2010 - 14:39

lukino ha scritto:
Quando moderavo il forum "miciofilo" una delle sezioni che gestivo era quella sull'alimentazione...

Io ero mod in sez adozioni&c in forum animalesco
avatar
*MaRta*
Strategic Moderatrix
Strategic Moderatrix

Femminile Numero di messaggi : 1732
Data d'iscrizione : 24.02.09
Età : 33
Località : Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Animali domestici.

Messaggio Da Dany71 il Lun 15 Mar 2010 - 15:10

omastroianni ha scritto:Una cosa mi piaceva sottolineare: da quante risposte, affettuose ha questo post, mi pare di trovare conferma che quelli che amano, proteggono e traggono dal loro amore gioia e spesso ragioni di vita, potrebbero essere molti, molti di più di quelli che commettono crudeltà.

Noi non facciamo notizia, per quello che non ne parlano.

Sì per fortuna siamo in tanti!!!!!!!!sìììììì!!!!!! è vero non facciamo notizia....è vero che amiamo da morire i ns amici pelosetti...
ma anche se coloro che li maltrattano sono nettamente meno di coloro che se ne prendono cura...il pensiero dei tanti, troppi animali uccisi, seviziati, picchiati, abbandonati...mi lascia senza fiato...
pensiamo al massacro delle piccole foche, dei delfini nelle isole Feroe...puri simboli di inciviltà e DIS-umanità.
Questi esseri "umani" (?) anche se in minoranza, sono e saranno sempre troppi. E gli animali non possono difendersi da soli...Ci sarà mai una fine?
avatar
Dany71
Utente Celebrità
Utente Celebrità

Femminile Numero di messaggi : 3134
Data d'iscrizione : 27.02.09
Età : 46
Località : Serra Riccò
Occupazione/Hobby : Impiegata amministrativa settore Sanità
Umore : emotivamente 'emotiva'

Tornare in alto Andare in basso

Re: Animali domestici.

Messaggio Da acinom il Lun 15 Mar 2010 - 16:52

A Pallina.

Il tuo candore ci ha abbagliato.
I tuoi salti, le tue feste e le tue gioie sono state le nostre.
Ogni volta che ci correvi incontro ricordavamo dell’amore.
Andavamo via da te sentendoci coccolati,
nessun mai ci aveva fatto sentire così.
Per te erano tutti amici, tutti da amare, ma solo insegnavi,
ora si lo sappiamo.
Il tuo piccolo corpo ha lasciato un vuoto immenso in casa,
ma ancora più grande nei nostri cuori.
L’espressione dei tuoi occhi ci ha fatto riflettere sulla menzogna
dell’intera natura umana.
Abbiamo pensato anche che forse eri solo un’anima buona
fattosi amorevole cane ma subito abbiamo abbandonato questa ipotesi
perché non abbiamo mai incontrato in vita nessun essere umano
capace dell’amore che ci hai dato.


Trovata per caso su internet, molto bella.
avatar
acinom
Buon Partecipante
Buon Partecipante

Femminile Numero di messaggi : 151
Data d'iscrizione : 09.07.09
Età : 39
Località : Marte
Occupazione/Hobby : Idee strambe

Tornare in alto Andare in basso

Re: Animali domestici.

Messaggio Da Dott.ssa Orny il Lun 15 Mar 2010 - 17:55

molto...
avatar
Dott.ssa Orny
Utente Molto Attivo
Utente Molto Attivo

Femminile Numero di messaggi : 608
Data d'iscrizione : 19.02.09
Età : 64
Umore : allegra/solare

http://www.facebook.com/?ref=home#!/Ornyy?v=info&ref=profile

Tornare in alto Andare in basso

Re: Animali domestici.

Messaggio Da Federica il Lun 15 Mar 2010 - 20:17

io mica volevo dire che tuti i cani il cioccolato non fa male! e ho sottolineato più volte il fatto "ogni tanto" e "un pezzettino" il che non vuol dire dosi come scritto sopra da intossicare! vorrei vedere io se mangio tutto quel cioccolato, come minimo mi viene la gastrite o l'appendicite!! e cmq non ho incitato a dare del cioccolato al vostro cane!! ho detto che la mia a 13 anni è sanissima, con tanto di esami recenti del veterinario... dicevo solo che un pezzettino ogni tanto non muore nessuno... anche perchè voi dite: il cane deve mangiare solo alimenti a lu adatti.. e quindi tutti quei cani che vanno avanti a pasta? muoiono dopo poco? o che mangiano carni particolari? ad es il veterinario di una mia vicina ha detto di dare al cane per un periodo (abb lungo tra l'altro) carne di cavallo.. eppure non mi sembra che il cane mangi il cavallo di solito o si??
ah giusto per dovere di cronaca: la mia abbiamo dovuto farla operare perchè aveva metà apparati "marci" all'interno e sapete a cos'era dovuto?? al CESAR, mangiare apposta per loro,certificato e quant'altro.. eppure a lei ha fatto malissimo.. infatti da allora ho abbandonato totalmente la cesar.. a maggior ragione dopo che ho avuto la conferma che fa esperimenti sugli animali..

Onomastroianni ho preso il tuo esempio solo per dire che s anche una volta mangiano del cioccolato non muoiono!! se no il tuo veterinario o è cretino o sa che può capitare e se è una volta all'anno tipo al cane non fa nulla, se non mi spiego la reazione del ridere.. mi sarei aspettata un "venga subito in clinica" se fosse stata una cosa grave no?
poi ripeto,sempre nelle dosi e tempistiche adeguate,mai detto che do alle mie tutti i giorni cioccolato e in quantità industriale...
(ho visto cani mangiare decisamente cose peggiori o bere cose ben più gravi eppure stanno bene,è un po' un controsenso)
cmq sia se non le da disturbi... poi com'è lei mangerebbe anche il tavolo...
avatar
Federica
Quasi un V.I.P.
Quasi un V.I.P.

Femminile Numero di messaggi : 1605
Data d'iscrizione : 18.02.09
Età : 29

Tornare in alto Andare in basso

Re: Animali domestici.

Messaggio Da *MaRta* il Lun 15 Mar 2010 - 20:21

Non è la frequenza ma la quantità.
avatar
*MaRta*
Strategic Moderatrix
Strategic Moderatrix

Femminile Numero di messaggi : 1732
Data d'iscrizione : 24.02.09
Età : 33
Località : Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Animali domestici.

Messaggio Da Federica il Lun 15 Mar 2010 - 20:22

Cmq io ho sempre la netta impressione ( e purtroppo mi sa che ho ragione) che chi ama gli animali sia in netta minoranza rispetto a chi dice di amarli tanto per farsi vedere o a chi li odia...
se amare gli animali vuol dire farli uscire solo quando sono più che puliti e non portarli a spasso quasi mai,fargli tenere la pipi 8 ore di fila anche quando si ha la possibilità di portarli sotto prima, e fargli il culo se non pisciano entro 3 secondi.. bè sono felice di non amarli così allora!!
oppure se vuol dire lasciare il cane al sole tutto il gg senza acqua ne riparo e quando viene preso sotto dal trattore fargli curare la zampa dal veterinario delle mucche (che notoriamente si occupa di altri animali che non sia il cane) e così rimane praticamente zoppo?
mah diciamo che in questo mondo si pensa che amare gli animali voglia dire dargli un tetto sulla testa (ogni tanto) e del cibo(anche questo se capita)..punto..

ah non so se qualcuno di voi ha amici/parenti a Robilante (Cuneo) stanno mettendo i bocconi avvelenati di nuovo... e se andate a Milano occhio che fregano i cani...
giusto per avvertire, non si sa mai... facciamo le corna
avatar
Federica
Quasi un V.I.P.
Quasi un V.I.P.

Femminile Numero di messaggi : 1605
Data d'iscrizione : 18.02.09
Età : 29

Tornare in alto Andare in basso

Re: Animali domestici.

Messaggio Da Federica il Lun 15 Mar 2010 - 20:25

va bè dai adesso... se volete facciamo il processo alle intenzioni.. mi volete dire che voi o chi per voi non ha mai dato al cane qualcosa di non adatto a lui? un biscotto,della pasta,delle verdure, della frutta,della bibita gassata per vedere che effetto fa o che ne so altre cose? le patatine? i pop corn? mai un pezzo in tutta la vostra vita? e daiii solo voiii
avatar
Federica
Quasi un V.I.P.
Quasi un V.I.P.

Femminile Numero di messaggi : 1605
Data d'iscrizione : 18.02.09
Età : 29

Tornare in alto Andare in basso

Re: Animali domestici.

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum